VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


'Il deejay è una figura professionale e deve adempiere a diritti e doveri'

Condividere
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay

Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9427
Età : 46
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : Resp.Assodeejay Emilia Romagna
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 17845
Reputazione126

'Il deejay è una figura professionale e deve adempiere a diritti e doveri'

Messaggio Da MAX TESTA il Gio 6 Ago 2015 - 6:48



"Il deejay è una figura professionale riconosciuta e come tale deve rispettare le norme". 

Parola di Francesco Saponieri e Daniela Tatulli, rispettivamente responsabile regionale e provinciale dell'Assodeejay, l'associazione che tutela i professionisti della console, promotrice in questi giorni di Assodeejay Show, il contest dedicato ai deejay di cui BitontoTV è mediapartner.

"Il concorso è un modo per sensibilizzare addetti ai lavori e curiosi sulla figura del deejay" spiegano. 

Il deejay è riconosciuto come professionista ormai dal 2013, e come tale deve adempiere ad obblighi fiscali e legali. 

E in questo Assodeejay si propone come realtà pronta a sensibilizzare con corsi di formazione, convenzioni con Siae e Imaie (il dj è stato riconosciuto ufficialmente come interprete e quindi può accedere ai diritti come tale), stage continui. "Ormai ci battiamo affinchè le nuove generazioni di musicisti - continuano Saponieri e Tatulli - comprendano l'importanza di svolgere la propria attività nel rispetto della legge: basti pensare che pochi versano i contributi pensionistici. Perchè il deejay non deve avere un fondocassa previdenziale come qualsiasi altro professionista?".

Nata nel 2007 per tutelare una categoria di artisti che faticano a far riconoscere l'importante ruolo svolto per la promozione della musica e dell'aggregazione dei giovani, l' associazione ad oggi collabora, su tutto il territorio nazionale, con enti, istituzioni e altre associazioni del settore per Il riconoscimento, la promozione e la tutela della figura professionale del deejay, la legalizzazione e l'utilizzo delle nuove tecnologie, una regolamentazione più semplice del settore, il rapporto diretto con le Istituzioni, maggiori tutele e controlli su evasione e violazione delle norme lavorative.

Ecco dunque il perchè del contest che al di là della matrice competitiva, appunto, acquista valenza informativa. 

La manifestazione si terrà a Bitonto il 29 agosto e il 12 settembre. 

Dopo una prima fase di selezione, 20 deejay accederanno alla semifinale prevista per sabato 29 agosto alle 19 alla Villa Comunale di Bitonto. 

Solo 5 di loro parteciperanno alla serata finale, prevista per sabato 12 settembre, in piazza Caduti del terrorismo, sempre a Bitonto. 

Le selezioni si terranno il 22 e 23 agosto a Bari-Santo Spirito allo studio di Consulenza scolastica e orientamento professionale, in via Napoli, 125. Le iscrizioni chiudono il 20 agosto.

Il dj vincitore si aggiudicherà una consolle Numark Mix Trak Pro II. 

Il regolamento completo con il modulo d'iscrizione è disponibile sul sito www.assodeejay.it e su Facebook alla pagina "Assodeejay show – Contest per dj". Info: 327/2884725.

La prima edizione di "Assodeejay show" è organizzata da Assodeejay in collaborazione con lo studio Consulenza e orientamento, BitontoTv, mediapartner ufficiale, e ProMusic Bari con il patrocinio della Città Metropolitana di Bari. 

L'evento è inserito nelle manifestazioni di Bitonto Estate 20

Fonte: http://www.bitontotv.it/2015/08/Il-deejay-e-una-figura-professionale-e-deve-adempiere-a-diritti-e-doveri.html



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro


    La data/ora di oggi è Ven 23 Giu 2017 - 14:04