VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".


Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Per DJ professionisti e aspiranti che desiderano pubblicizzare mix e remix in modo semplice ed efficace


    VINILE, LO DAVANO PER MORTO E OGGI VENDE 8 MILIONI DI COPIE: LA STORIA DELLA RINASCITA

    Dj Fabius
    Dj Fabius
    Super Utente
    Super Utente


    Sei un DJ ?
    Numero di messaggi : 1139
    Età : 42
    Città e Provincia : Bagheria (PA)
    Attività : TECNICO tv antennista -Sky installer
    Mi sento: : Me stesso!
    Punti : 6933
    Reputazione49

    VINILE, LO DAVANO PER MORTO E OGGI VENDE 8 MILIONI DI COPIE: LA STORIA DELLA RINASCITA Empty VINILE, LO DAVANO PER MORTO E OGGI VENDE 8 MILIONI DI COPIE: LA STORIA DELLA RINASCITA

    Messaggio Da Dj Fabius Lun 22 Dic 2014 - 19:30

    [ltr]Tra il 2006 e il 2008 l'industria musicale era alla disperata ricerca di nuovi modi per rilanciare le vendite. Provarono con gli MVI allegati ai CD (Dvd che univano musica, video e interattività), con le tessere per il download digitale, con i cofanetti, con le chiavette USB: niente da fare. La Music Business Associationordinò un sondaggio per capire quale prodotto potesse funzionare e anche qui ottennero poche certezze. Una cosa però era chiara, di tutti i supporti testati, il peggiore era il vinile: poco stimolante, poco attraente e senza un pubblico di affezionati.[/ltr]


    [ltr]Allora come si spiega il boom di vendite degli ultimi anni? La risposta è una sola: i negozietti di musica. In quel periodo i punti vendita stavano diventando sempre più irrilevanti, schiacciati dalla concorrenza degli store digitali. Così nel 2007 i negozi indipendenti se ne uscirono con un'idea: il Record Store Day, una giornata (il terzo sabato di aprile) che celebra la categoria attraverso eventi e promozioni, ma che restituisce anche al negozio di dischi il suo ruolo culturale di luogo per condividere passioni. Fu un trionfo, tanto che nel 2008 la vendita di vinili - fino ad allora quasi inesistente - crebbe del 90%[/ltr]


    [ltr]http://www.deejay.it/news/vinile-lo-davano-per-morto-e-oggi-vende-8-milioni-di-copie-la-storia-della-rinascita/413478/ okok [/ltr]

      La data/ora di oggi è Gio 18 Apr 2024 - 20:18