VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Andare in basso
Robby
Robby
Admin
Admin
Numero di messaggi : 374
Età : 55
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : seguire il mio Dj preferito - Max -
Mi sento: : ...dipende....
Punti : 5265
Reputazione6

AGIBILITA' - EX ENPALS  Empty AGIBILITA' - EX ENPALS

Dom 30 Giu 2013 - 18:01
Ciao a tutti, sempre durante la mia visita in Siae, ho chiesto info relativamente alla agibilità del Dj che si trova a lavorare presso un locale per una serata.
Mi hanno confermato che l'agibilità è obbligatoria e che spetta al datore di lavoro.
L'agibilità rappresenta i contributi da versare a colui che presta il suo operato per la serata, in quanto considerato (anche solo per una sera) come dipendente. Questi contributi INPS (EX ENPALS) vanno versati anche se il dj suona a titolo gratuito e quindi non percepisce alcun compenso.
Nel caso in cui il titolare del locale non se ne occupa e neppure vi incarica di versarli (ovviamente rimborsandovi la cifra), voi dj non siete assolutamente responsabili e la multa sarà tutta a carico del titolare del locale come se avessero trovato un dipendente "in nero".........
Mi sembrava giusto rammentare questa situazione. dj2 
Buona serata.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.