VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 57
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9606
Reputazione198

Amii Stewart

il Mar 8 Feb 2011 - 22:29
Amii Stewart è originaria di Washington DC.

Il suo debutto segna anche prepotentemente la sua carriera di artista, poichè coincide con il raggiungimento dei massimi livelli, con la cover di un brano di Eddie Floyd, Knock on Wood.

Era il 1979, e certo nessuno si aspettava che da quel momento la sua vita sarebbe cambiata.

La sua bellissima voce entrò in tutte le scalette dei deejay di tutto il mondo, e la gente fece diventare Amii una stella della disco.

Successivamente Amii incide un'altra cover, Light my Fire dei Doors, ma non riesce a bissare neanche lontanamente il successo del primo disco.

Molti incominciarono a pensare ad un'altra meteora, ad un altro artista che dopo il primo disco, inesorabilmente conosce il declino.

Ma l'incontro con il produttore, nonchè autore, italiano, Mike Francis(scomparso recentemente), dà ad Amii Stewart una seconda possibilità.

Lei non se la lascia sfuggire. Siamo ai primi anni 80 e il brano Friends assieme al singolo My Girl My Guy, scalano le classifiche dance di mezza Europa.

Da quel momento si può dire che l'artista divenne completa, e con il suo trasferimento in Italia prosegue una carriera che ancora oggi la vede tra le protagoniste dell'intero panorama musicale.







Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum