VIRTUALDEEJAY - Da 12 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
nastydusty
nastydusty
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 10
Età : 43
Città e Provincia : Pescara (PE)
Attività : Dj-Producer
Punti : 3460
Reputazione9

Nasty D. Live Set Empty Nasty D. Live Set

il Lun 15 Feb 2010 - 23:57
Questo è un set demo:

http://soundcloud.com/nastydusty

Con queste nuove tecnologie mixare è un gioco da ragazzi,,,il dj torna ad essere solo un selezionatore.
Che ne pensate?
SILLO
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 37
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7267
Reputazione134

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 15 Feb 2010 - 23:59
....se torna ad essere solo un selezionatore......anche prima era solo un selezionatore....o no


Nasty D. Live Set Peter_Griffin_Bird_Dance_by_deviousbeats
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 58
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9880
Reputazione199

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 16 Feb 2010 - 14:35
Nessun software o tecnologia può sostituire il dj,per quanto riguarda la conoscenza musicale,il gusto che abbiamo scegliendo il pezzo giusto,quando è il momento di cambiare genere in una serata,certo la tecnologia aiuta il lavoro del dj,però sta ha noi poi non diventarne schiavi....Il dj è un selezionatore, certo con molti più mezzi rispetto al passato,che ci permettono di selezionare la musica arricchendola di effetti,loop, videomix,,,,, Smile
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 58
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9880
Reputazione199

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 16 Feb 2010 - 15:06
Non è il mio genere,però il dj set lo trovo ben fatto...complimenti... Smile
nastydusty
nastydusty
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 10
Età : 43
Città e Provincia : Pescara (PE)
Attività : Dj-Producer
Punti : 3460
Reputazione9

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 16 Feb 2010 - 16:42
Non credete che la differenza tra un dj e un "selezionatore" stia nella tecnica di mixaggio?
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 58
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9880
Reputazione199

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 16 Feb 2010 - 19:19
Secondo te,fra due dj che più ho meno hanno la stessa tecnica cosè che fa la differenza?Per me la fa la scaletta musicale,con i brani adatti al momento,sapientemente mixati,poi il giudizio lo da il pubblico,se continua a ballare o magari ne approfitta per andare in bagno,naturalmente a prescindere dal genere,ad esempio io la house non la propongo perchè dove suono io(feste private)la gente vuole sentire e ballare altro(musica vintage),è la cosa non mi dispiace perchè è un genere che adoro,,,,,, Smile
nastydusty
nastydusty
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 10
Età : 43
Città e Provincia : Pescara (PE)
Attività : Dj-Producer
Punti : 3460
Reputazione9

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 0:12
Lillicu...tu hai ragione,ma io parlo a prescindere dai generi e dalle scallette (che io non uso).Il termine "suonare" nel mondo dei djs è giustificabile nel momento in cui piatti,mixer ecc vengono usati alla stregua di uno strumento.Io,infatti,quando suono,cerco di spingere al limite tutti gli strumenti che ho a disposizione cercando di rendere originale e il piu personale possibile un pezzo che non è di mia esclusiva.
Sono molto importanti sia la capacità di leggere la pista che la scelta musicale, ma la tecnica secondo me è al primo posto.
O no?
SILLO
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 37
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7267
Reputazione134

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 0:47
bhe sono importanti tuti e due.
perchè tu puoi essere tecnicamente perfetto,ma se fai musica che fa cacare.....

poi dipende sempre dalla situazione


Nasty D. Live Set Peter_Griffin_Bird_Dance_by_deviousbeats
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 8:50
Io penso che alla fine lo scopo e sempre lo stesso FARE BALLARE LA GENTE anzi adesso direi che le cose sono anche cambiate perche adesso il dj viene usato non solo per far ballare ma anche per intrattenimenti in pub piani bar etc..
La tecnologia aiuta ma e sempre la nostra fantasia che fa la differenza un dj con due semplici giradischi puo dare piu emozioni di uno che ha una montagna di strumenti , sta tutto nella nostra fantasia e creativita Wink
Io se c'e una cosa che o sempre odiato e questo voler fare a tutti i costi delle distinzioni tra dj e selezionatori adesso addirittura alcuni si fanno chiamare digitaljockey :shock:

Il dj si chiama dj (DISC JOCKEY) che poi mixa con un pc , con un controller , con dei cdj, o giradischi etc.. e pur sempre un dj il voler fare delle distinzioni secondo me crea solo dei scompigli e delle guerre inutili...
Io metterei le cose piu o meno allo stesso piano poi per carita ci sono dei punti di vista che possono essere piu o meno in comune io se uno suona con un pc e controller e vedo che e bravo e fa ballare e divertire non lo disdegno anzi.. e questo vale anche per chi suona con il vinile Wink

E vero adesso mixare e un gioco da ragazzi una volta se non avevi buona cultura musicale e buon orecchio non andavi da nessuna parte ma alla fine uno che e professionale lo noti e specialmente lo senti Wink

Che dire ragazzi wiva la musica se fosse per me metterei un dj in ogni locale del mondo hehe.. lo metterei anche sui negozi perche la musica e vita ragazzi e il dj con il suo animo e la sua fantasia c'e la fa vivere ancor di piu cheers
ALEX VEE JAY
ALEX VEE JAY
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3588
Età : 34
Città e Provincia : Trapani (TP)
Attività : Geometra
Mi sento: : Bene
Punti : 7689
Reputazione127

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 14:46
@davide76 ha scritto:Io penso che alla fine lo scopo e sempre lo stesso FARE BALLARE LA GENTE
la penso come te. alle persone non gli frega niente di sapere con che cosa suona il dj (noi perchè siamo malati in ciò diamo una sbirciatina alla consolle Smile ) basta che si divertono.
SILLO
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 37
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7267
Reputazione134

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 16:34
si si uno "normale" pensa a ballare e a guardare i culi Nasty D. Live Set 249265


Nasty D. Live Set Peter_Griffin_Bird_Dance_by_deviousbeats
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 16:54
Mahhhh..... con questi giovani di oggi non so mica tanto sai se guardano i culi.... oppure le poppe Nasty D. Live Set 22983


promemoria primo messaggio :

Questo è un set demo:

http://soundcloud.com/nastydusty

Con queste nuove tecnologie mixare è un gioco da ragazzi,,,il dj torna ad essere solo un selezionatore.
Che ne pensate?
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod
Numero di messaggi : 852
Età : 29
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 4466
Reputazione28

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mer 17 Feb 2010 - 19:58
@nastydusty ha scritto:Sono molto importanti sia la capacità di leggere la pista che la scelta musicale, ma la tecnica secondo me è al primo posto.
O no?

Con un tasto chimato SYNC hanno mandato la tecnica in pensione..... ma questo non vale per un vero dj... l'emozione di aver fatto un passaggio perfetto, non vale quanto un colpo di click con il mouse


Cchiu' pilu ppi tutti, azz azz azz iu iu iu iu
leomar77
leomar77
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 18
Età : 42
Città e Provincia : Francavilla Fontana (BR)
Attività : DJ
Punti : 3444
Reputazione5

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Gio 18 Feb 2010 - 0:29
Io la penso diversamente, d'accordo la musica ed il genere di musica, ma il dj è sopratutto tecnica, conoscere la musica capire le battute fare giochetti senza tecnologia ma solo con la tecnica, mettere due dischi in controtempo e fare ingressi in doppia battuta, stacchi ecc.. ecc.. se ci si limita ad usare il virtual dj o altri programmi digitali finisce anche il divertimento e si diventa purtroppo un solo selezionatore di dischi Nasty D. Live Set Kopfschuettel , la tecnologia in questi ultimi anni ha motificato molta fantasia musicale di molti dj, ma non di tutti per fortuna!!!! certi programmi sono utili per incrementare la possibilità di fantasia dell'operatore e non usati per mixare.
Per il Dj set, "bella" Nasty D. Live Set Affraid musica complimenti, consiglio osa di più!! Nasty D. Live Set Icon_smile
Scusate se sono polemico ma è il mio pensiero.Ciao Marcello Nasty D. Live Set Icon_pirat
LVK
LVK
Super Utente
Super Utente
Numero di messaggi : 232
Età : 26
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : Studente
Mi sento: : Sciallo
Punti : 4030
Reputazione8

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Gio 18 Feb 2010 - 18:38
la tecnica conta moltissimo a mio parere.. e allo stesso modo la scelta musicale perchè, come è stato detto prima, puoi essere bravo finchè vuoi ma se la musica non piace.. allora non ha senso continuare.. naturalmente importa anche la strumentazione secondo me.. perchè per esempio a pari livello tra 1 che suona coi vinili o uno che suona con un controller...giudico migliore il primo..
poi in questi tempi purtroppo conta molto quanta gente si porti..ma questa è 1 altra storia..
nastydusty
nastydusty
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 10
Età : 43
Città e Provincia : Pescara (PE)
Attività : Dj-Producer
Punti : 3460
Reputazione9

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 22 Feb 2010 - 22:28
Mi piace la piega che ha preso il 3d,,,infatti la mia era più una "provocazione"per sapere come la si pensa.
Anche se diversi, sono condivisibili tutti i punti di vista.
Davide76 mi aveva quasi convinto ma poi ho letto il post di leomar e sono tornato su i miei passi Nasty D. Live Set Icon_lol .
Io intendo il set di un dj non come un mix di canzoni ma, un continuo tappeto sonoro. Il passaggio deve essere un'emozione che il dj deve trasmettere al pubblico e non si deve intuire quando finisce e quando inizia il pezzo successivo.

Il set nel topic è un demo che ho consegnato a dei gestori di un pub e non volevo essere troppo..."hard". Infatti il lavoro mi è stato dato. Nasty D. Live Set 261851


Nasty D. Live Set Nasty06
franz dj
franz dj
Utente registrato (3° Livello)
Utente registrato (3° Livello)
Numero di messaggi : 395
Età : 29
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : operaio e aspirante dj
Mi sento: : che ho voglia di divertirmi e far divertire
Punti : 3836
Reputazione11

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Dom 4 Apr 2010 - 14:47
io sono convinto che il dj sia l'intrattenitore di una festa discoteca bar pub ecc.. a prescindere dal fatto che abbia teccnica oppure gli basti un clik per mettere a tempo due dischi dipende da come si diverte il dj a fare musica è ovvio che un dj bravo usa e si diverte con la tecnica però in entrambe i casi la selezione della musica è fondamentale per far ballare la gente che è la cosa principale del dj che comunque deve rispettare sia i suoi gusti musicali che quelli della gente che gli balla intorno okok
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 58
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9880
Reputazione199

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Dom 4 Apr 2010 - 16:08
Concordo con cec203,certo la musica e importante e il dj deve far divertire la gente,però un po di tecnica ci deve essere,se ad esempio devi mixare musica anni 70/80,stai pur certo che il software non ti aiuta,non ci sono sink che tengono,li devi andare ad orecchio per mettere a tempo i pezzi,a più ragione se usi il timecode con vinili,come la maggior parte dei dj di una certa età..... Smile
franz dj
franz dj
Utente registrato (3° Livello)
Utente registrato (3° Livello)
Numero di messaggi : 395
Età : 29
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : operaio e aspirante dj
Mi sento: : che ho voglia di divertirmi e far divertire
Punti : 3836
Reputazione11

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 11:30
è verissimo ciò che dici cmq a parer mio andare a orecchhio è il metodo più bello e divertente anche perchè è proprio li che sivede la bravura del dj e il vinile sarà sempre il vinile è tutta la storia Laughing
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 12:19
cec203 ha scritto:è verissimo ciò che dici cmq a parer mio andare a orecchhio è il metodo più bello e divertente anche perchè è proprio li che sivede la bravura del dj e il vinile sarà sempre il vinile è tutta la storia Laughing

Confermo Smile
Attica Saigon mix
Attica Saigon mix
Utente registrato (4° Livello)
Utente registrato (4° Livello)
Numero di messaggi : 405
Età : 59
Città e Provincia : Gatteo (FC)
Attività : Elettronica
Mi sento: : a pezzi
Punti : 4215
Reputazione8

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 14:55
@davide76 ha scritto:
cec203 ha scritto:è verissimo ciò che dici cmq a parer mio andare a orecchhio è il metodo più bello e divertente anche perchè è proprio li che sivede la bravura del dj e il vinile sarà sempre il vinile è tutta la storia Laughing

Confermo Smile

smentisco tongue
secondo me confondete l'approccio di quello che è fare il dj, non è da confondere la passione con una prestazione d'opera, posso capire che vi dia più soddisfazione fare passaggi con vinile perche ne siete amanti e traete piacere dalla vostra abilità ma non dovete dimenticare che se siete chiamati in un qualsivoglia tipo di locale, e quindi pagati, siete prestatori d'opera e dovete intrattenere la gente, a quel punto non contano più niente i vostri, o nostri, gusti per questa o quella tecnologia, a chi vi paga non interessa niente di che cosa usate ma di quanta gente fate divertire con tutto quello che ne consegue.
non vorrei essere il solito "bastian contrario" ma in tutti i settori del lavoro ci sono trasformazioni in atto, tutto si sta spostando sulle tecnologie digitali perche permettono prestazioni prima impossibili con gli strumenti classici, se commissionate la vostra nuova casa al geometra non vi importa se la disegna col tecnigrafo o col CAD, a voi interessa che sia bella, confortevole ecc ecc.
non condivido, ma posso comprendere, questa "voglia" che se si usa un dato supporto si è migliori o peggiori.
ovvio che se si possiede una maggiore conoscenza e padronanza delle tecniche non guasta mai Wink
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 58
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9880
Reputazione199

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 16:04
Condivido il pensiero di Attica quasi del tutto,infatti un dj che viene chiamato ad intrattenere e far divertire la gente,ad esempio feste private ,matrimoni o un qualsiasi evento,li alla fine conta la conoscenza musicale e l'esperienza di capire quando e il momento di proporre un genere musicale adatto,certo in una grande discoteca li devi pompare musica a manetta ,e li ci vuole la tecnica e la conoscenza della attrezzatura con cui si lavora,oltre naturalmente una cultura musicale non indifferente...poi secondo la mia opinione....anche intrattenere 80/100 persone non pensate che sia uno scherzo,anche li ci vuole esperienza,magari un dj,abituato a suonare davanti a migliaia di persone,si deprime,noi(io)invece sappiamo come prendere il nostro pubblico,quindi ragazzi l'importante e suonare e fare esperienza e soprattuto essere soddisfatti di ciò che facciamo,,,,,, ---
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 19:13
@Attica Saigon mix ha scritto:
smentisco tongue
secondo me confondete l'approccio di quello che è fare il dj, non è da confondere la passione con una prestazione d'opera, posso capire che vi dia più soddisfazione fare passaggi con vinile perche ne siete amanti e traete piacere dalla vostra abilità ma non dovete dimenticare che se siete chiamati in un qualsivoglia tipo di locale, e quindi pagati, siete prestatori d'opera e dovete intrattenere la gente, a quel punto non contano più niente i vostri, o nostri, gusti per questa o quella tecnologia, a chi vi paga non interessa niente di che cosa usate ma di quanta gente fate divertire con tutto quello che ne consegue.
non vorrei essere il solito "bastian contrario" ma in tutti i settori del lavoro ci sono trasformazioni in atto, tutto si sta spostando sulle tecnologie digitali perche permettono prestazioni prima impossibili con gli strumenti classici, se commissionate la vostra nuova casa al geometra non vi importa se la disegna col tecnigrafo o col CAD, a voi interessa che sia bella, confortevole ecc ecc.
non condivido, ma posso comprendere, questa "voglia" che se si usa un dato supporto si è migliori o peggiori.
ovvio che se si possiede una maggiore conoscenza e padronanza delle tecniche non guasta mai Wink


Attica se non ci fossi tu tutti i forum d'italia sarebbero un monologo uahhuahuahuah...... Very Happy
Hehehe prendilo come un complimento eh.. Wink

Si comunque hai ragione attica poi sai il vinile e la mia bandiera e lo difendo sempre hihihihi Smile
Comunque resto sempre dell'idea che con il digitale manca il tatto il toccare la musica con le mani dj
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 20:57
Segnalo a nusty.. che il link da te postato si apre ma nella pagina ci sono 0 file non c'e niente magari controlla Wink
Attica Saigon mix
Attica Saigon mix
Utente registrato (4° Livello)
Utente registrato (4° Livello)
Numero di messaggi : 405
Età : 59
Città e Provincia : Gatteo (FC)
Attività : Elettronica
Mi sento: : a pezzi
Punti : 4215
Reputazione8

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Lun 5 Apr 2010 - 23:07
[/quote]


Attica se non ci fossi tu tutti i forum d'italia sarebbero un monologo uahhuahuahuah...... Very Happy
Hehehe prendilo come un complimento eh.. Wink

Si comunque hai ragione attica poi sai il vinile e la mia bandiera e lo difendo sempre hihihihi Smile
[/quote]
mi fa piacere che la prendi in questo modo, avevo paura di essere troppo duro e magari essere offensivo.

lo so che a te piace il vinile e fai bene a difendere una tua idea, io non ho risentimento alcuno nei confronti di chi usa tale supporto ma mi da noia quando i fruitori di tale tecnologia si dichiarano superiori a chi usa attrezzatura non "convenzionale" perche hanno più tecnica ecc ecc, purtroppo mi è capitato più di una volta che tali personaggi son riusciti a vuotare la pista da me riempita, e a fine serata sentirli vantare delle loro grandi doti tecniche è ancora più irritante, e non serve a niente fargli notare i fatti, li a menarla con sto vinile di qua, vinile di la, come detto nel post precedente quello che conta è il risultato, e quello deriva in massima parte dalla conoscenza musicale e dal saper interpretare la pista, indipendentemente da quello che si usa, se sei bravo lo dimostri con qualsiasi strumento Nasty D. Live Set 390963
azz, ho sbagliato nel quotare ed ho cancellato la tua ultima frase, ma si sa che sono "leggermente" tonto Embarassed
ad ogni modo volevo correggere anche questa affermazione che viene spesso usata come un cavallo di battaglia e che mi sembra la solita leggenda metropolitana, lo dicono tutti....non puo che essere vera
dovresti, dovremmo tutti frequentare un po di più i forum di musicisti e vedere l'idea che hanno quando sentono parlare di dj che "suonano" il che ci riporta al luogo comune che col vinile tocchi la musica, non tocchi un bel niente se non un bel pezzo di plastica, forse un po più grande e sottile della jog whell di un cdj o di un controller, ma niente più di un pezzo di plastica, se a te piace non sarò io a dirti che devi o non devi ma è una tua preferenza personale, a te piace molto, ad altri meno ad altri ancora per niente, sono solo gusti personali Wink
per il link postato da nusty, ci vuole un po ma poi arriva e lo si sente, almeno cosi è capitato a me
e poi bla bla bla........non fatemi scrivere troppo che non ne ho la voglia, sono un lavativo per natura e lo dimostra il massiccio uso di autosync che faccio tongue

PS lo supponevo che sbagliavo a quotare Embarassed Embarassed , scusate la mia sbadataggine vino
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 6 Apr 2010 - 11:11
Beh.. se col vinile tocchi un pezzo di plastica allora con la chitarra tocchi un pezzo di corda , con la batteria tocchi una misera bacchetta , con un violino non fai altro che strusciare una cordicella in un'altra cordicella , etc.. etc.. insomma dai cosi la buttiamo un po troppo sul catastrofico Smile
Io non la vedrei proprio cosi tragica sappiamo benissimo che con un qualsiasi strumento non fai altro che toccare un qualcosa...
Sul digitale e il tatto che manca che con il vinile c'e e con un semplice controller non c'e e come se mi mettessi a suonare una chitarra classica e poi lo stesso pezzo lo suonassi con una tastiera elettronica ed un pc le cose sono totalmente differenti.. ma soprattutto le sensazioni e le emozioni che prova chi la suona la chitarra non sono paragonabili Wink
Spero di essere riuscito a farmi capire quello che voglio intendere Smile Smile
Poi concordo pienamente che quello che fai con uno strumento lo fai con un'altro anzi con un semplice controller riesci a fare di piu che con un vinile ma le sensazioni e le emozioni che si provano sono diverse.

E in conclusione vi dico che ancor piu sensazione ed emozione la si ha se si hanno due cubiste a fianco con delle borracce enormi ola ola okok
LVK
LVK
Super Utente
Super Utente
Numero di messaggi : 232
Età : 26
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : Studente
Mi sento: : Sciallo
Punti : 4030
Reputazione8

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 6 Apr 2010 - 11:38
@davide76 ha scritto:E in conclusione vi dico che ancor piu sensazione ed emozione la si ha se si hanno due cubiste a fianco con delle borracce enormi ola ola okok

miglior modo per suonare.. anche per gli 'allenamenti' a casa..
Attica Saigon mix
Attica Saigon mix
Utente registrato (4° Livello)
Utente registrato (4° Livello)
Numero di messaggi : 405
Età : 59
Città e Provincia : Gatteo (FC)
Attività : Elettronica
Mi sento: : a pezzi
Punti : 4215
Reputazione8

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 6 Apr 2010 - 19:28
anch'io voto per le cubiste ben munite i borracce e che, magari, si lasciano andare a movimenti lascivi Laughing Laughing
per il resto ognuno faccia quel che crede, io la mia l'ho detta e poi non è un motivo per farci una guerra di religione o altro, se davide, e altri, ne traggono maggior piacere usano il vinile o i time-code, io mi diverto di più a fare bei passaggi di autosync e nel resto del tempo guardo le pupe che possono attizzare i miei istinti primordiali Very Happy
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 43
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12778
Reputazione321

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

il Mar 6 Apr 2010 - 20:33
Tranquillo attica nessuna guerra Wink sono scambi di opinioni e poi se la pensassimo tutti allo stesso modo sai che noia... Crying or Very sad

Allora vada per le pupe tromb

RICORDO SEMPRE ALL'UTENTE CHE IL LINK DEL SET (NASTY D. Live Set) NON FUNZIONA Smile
Contenuto sponsorizzato

Nasty D. Live Set Empty Re: Nasty D. Live Set

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum