VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".


Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

DJ, VJ, Virtualdj, Musica, Eventi


+5
Anakin995
Carlo S.
Davide76
MAX TESTA
ildons
9 partecipanti

VINILE VS DIGITALE

ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Dom 7 Feb 2010 - 22:25

Guardate questo video, anche al telegiornale ne parlano, ma in altri forum no...

P.S. Scusate se manca l'inizio del servizio, ma stavo dormendo, quando ho sentito la parola VINILE mi sono precipitato a registare il servizio[
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Dom 7 Feb 2010 - 22:31

Grande renzo...
Marco Liorni, ma vai su saranno famosi che è meglio
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Dom 7 Feb 2010 - 22:41

Si l'ho visto ankio.
Ottima risposta quella di Arbore,non per niente il DJ più d'annata in Italia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Dom 7 Feb 2010 - 22:59

Lo ho visto anche io al tg5 proprio questa sera Wink

Ottima mossa idions applauso

Hehehehehe.... mi fa sorridere questa notizzia.

Max sara mica che arbore ha letto i miei post sul vinile ?? hihihi..
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Lun 8 Feb 2010 - 0:00

davide76 ha scritto:...Ottima mossa idions...
Davide...si chiama ildons non idions [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]....mo mi fai incazzare pure ildons.....siamo rovinati [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Lun 8 Feb 2010 - 0:02

lo so fa schifo, diciamo che davide l'ha migliorato hihihihi
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Lun 8 Feb 2010 - 0:03

Comunque per gli amici sono DONATO, passo e chiudo
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin


Numero di messaggi : 3746
Età : 61
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 11028
Reputazione199

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Carlo S. Lun 8 Feb 2010 - 0:04

VINILE VS DIGITALE 22983
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Lun 8 Feb 2010 - 0:11

Oh.. scusate ma per i nomi a volte faccio confusione anche sillo a volte lo chiamo stillo VINILE VS DIGITALE 22983

PARDOM Smile
Anakin995
Anakin995
Utente registrato
Utente registrato


Numero di messaggi : 33
Età : 26
Città e Provincia : Nettuno (RM)
Attività : Studente
Mi sento: : Elettrico
Punti : 4324
Reputazione5

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Anakin995 Mer 24 Nov 2010 - 21:33

filmato completo:


Io amo il Vinile in quanto è il suono del VERO, del PURO, della MUSICA... devo vedere se mia madre ha qualche vecchi LP dei "Queen" (il mio gruppo preferito *awww*)



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Attica Saigon mix
Attica Saigon mix
Utente registrato (4° Livello)
Utente registrato (4° Livello)


Numero di messaggi : 405
Età : 62
Città e Provincia : Gatteo (FC)
Attività : Elettronica
Mi sento: : a pezzi
Punti : 5363
Reputazione8

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Attica Saigon mix Gio 25 Nov 2010 - 0:55

e voi gioite???
bhà, un giorno riuscirò a capirlo ma a me mette tristezza un TG che fa un servizio
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
solo i TG sono in grado di dire tante inesattezze in un servizio, meglio che si occupino di politica che li le palle sono all'ordine del giorno (vedesi gli innumerevoli servizi di striscia Wink )
da quando in qua una registrazione digitale, elaborata in digitale e che alla fine viene passata su un formato analogico, fra l'altro con molti difetti meccanici, si migliora?

le solite leggende metropolitane che si autoalimentano perche una percentuale di utenti VUOLE crederlo ma, purtroppo per chi le crede, la realtà degli studi è ben diversa e lo sapete tutti.
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Gio 25 Nov 2010 - 3:31

Anakin995 ha scritto:... devo vedere se mia madre ha qualche vecchi LP dei "Queen" (il mio gruppo preferito *awww*)

Li ho praticamente tutti, compresi i mix cheers



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Gio 25 Nov 2010 - 12:12

Attica Saigon mix ha scritto:e voi gioite???
bhà, un giorno riuscirò a capirlo ma a me mette tristezza un TG che fa un servizio
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
solo i TG sono in grado di dire tante inesattezze in un servizio, meglio che si occupino di politica che li le palle sono all'ordine del giorno (vedesi gli innumerevoli servizi di striscia Wink )
da quando in qua una registrazione digitale, elaborata in digitale e che alla fine viene passata su un formato analogico, fra l'altro con molti difetti meccanici, si migliora?

le solite leggende metropolitane che si autoalimentano perche una percentuale di utenti VUOLE crederlo ma, purtroppo per chi le crede, la realtà degli studi è ben diversa e lo sapete tutti.

Puo essere meglio come puo essere peggio dipende sempre da mille e piu fattori , il mondo dell'audio e tanto bello quanto vasto Smile
Dipende molto dai supporti con i quali determitati brani vengono suonati.
O potuto con piacere constatare sulle mie orecchie che un file wav originale travasato in un cd audio e suonato in un cdj 1000 suona assai meglio di essere suonato con traktor e audio 8 , segno ineccepibile che l'audio emanato dal pc continua ad essere di scarsissimo livello a differenza di un cdj che se ha unottima struttura meccanica ed un'ottima lettura laser puo arrivare a livelli nettamente superiori alla sporcizia che butta fuori un pc.
Niente mi sorprenderebbe se un file travasato in un vinile e suonato con un thorenz 125 ed una puntina con i contro maroni potesse suonare meglio Smile

A mio modo di vederla non e in quanto alla copia del file stesso ma la differenza la fa il supporto con il quale viene riprodotto il suono.
Mio zio sono un paio d'anni che si sta dedicando alla taratura dei laser dei compat e modifiche di alcuni componenti e voi non immaginate neanche i progressi e le migliorie che sta ottenendo (robe da non credere).
Questo e per fare un'esempio , tra l'altro con un giradischi si possono ottenere ancor piu migliorie perche offre molte piu opportunità (campbio braccio,cambio puntina,cambio sospensioni,etc.. etc.. etc..).
Se il vinile esiste ancora i motivi ci sono se in alta fedelta continuano ad usare vinili i motivi ci sono , poi che ci sia cattiva informazione nella tv e una cosa risaputa ma quello che a detto arbore io lo appoggio in pieno.
Probabilmente un giorno si arrivera ad avere delle qualita superiori con i file digitali ma per ora e solamente una comodità e niente di piu.




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
SILLO
SILLO
Apple
Apple


Numero di messaggi : 3003
Età : 40
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 8414
Reputazione133

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da SILLO Gio 25 Nov 2010 - 12:30

io sono molto ignorante in materia però ragionando nu po chetto non mi tornano alcune cose,
mi spiego
un file wave che lo suoni col pc o col cdj alla fine devo avere lo stesso suono,
forse quello che usi (tracktor e audio8) non sono cosi buoni,
cioè se io riproduco un suono con cubase o logic deve essere perfetto,
sono programmi che vengono usati da tantissimi professionisti per creare canzoni,
canzoni che poi vengono riversati sia su cd che su vinile,
quindi il suono dal computer deve uscire perfetto,forse c'è quanche intoppo tracomputer e casse
....scheda audio esempio,oppure semplicemente il programma che riproduce il suono
...se usi winamp sentirai peggio che usare tracktor e forse usando un programma ancora piu professionale sentirai ancora meglio
....ma è solo una mia ipotesi...non so se sono stato chiaro





[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Gio 25 Nov 2010 - 12:41

Il tuo discorso e giusto sillo e se leggi bene il mio capirai che abbiamo detto le stesse cose nel senso che e il SUPPORTO con cui viene suonata una cosa che fa la differenza un file puo essere creato alla perfezione con un pc questo e vero ma non pretendere che il pc lo suoni meglio di un buon cdj o di un buon giradischi , non so se mi spiego.
Traktor e un'ottimo programma e la audio8 e un'ottima scheda ma a mio modo di vedere e piu che altro di sentire non ci siamo , ancora non ci siamo.




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin


Numero di messaggi : 3746
Età : 61
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 11028
Reputazione199

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Carlo S. Gio 25 Nov 2010 - 13:08

Non sono un tecnico e non ho le competenze e neanche attrezzatura professionale per fare le giuste comparazioni,ma una cosa ho capito,più si ha attrezzatura di alto livello e più si sentono le porcherie,ogni tanto mi capita di andare(con mio cognato) a delle gare di stereo per macchina,be il giudice che fa la prova audio inserisce nel lettore un cd con una registrazione di musica classica,perche loro avendo l'orecchio molto allenato riescono a capire se l'impianto riesce a dare tutte le sfumature che ci sono in una composizione musicale,in pratica si devono sentire tutti gli strumenti che suonano in una orchestra,avete ragione ,inutile avere un buon supporto audio se poi non si ha un impianto all'altezza di ciò che si deve suonare, sono anche dell'idea che un Pc ho Mac che sia non mi sembra proprio un gran cosa per suonarci della musica, ma vedete già il fatto di parlarne e positivo,speriamo che le nuove generazioni lavorino anche sulla qualità audio. Smile
SILLO
SILLO
Apple
Apple


Numero di messaggi : 3003
Età : 40
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 8414
Reputazione133

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da SILLO Gio 25 Nov 2010 - 13:25

quello lo avevo capito,però non penso che prodcendo un brano col pc e poi stampandolo in vinile,
si senta meglio quello su vinile
.....non lo trovo possibile
penso che un buon pc e buon programma suonano come un buon cdj
un'ottimo pc,ottimo programma suona quanto un'ottimo cdj o un vinile
...logic sono sempre 500€ di programma,se poi ci metti una scheda audio professionale
forse spenderai di piu ma non penso suoni peggio



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1


Numero di messaggi : 2819
Età : 26
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 7476
Reputazione92

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da matte27 Gio 25 Nov 2010 - 15:29

come poi avete detto voi se qualunque registrazione viene riversata su vinile se questa è di scarsa qualità rimmarrà tale..non c'è verso...
però come anche avete detto con certi programmi specifici il suono cambia e quindi la qualità è per forza superiore...



2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Mer 26 Gen 2011 - 20:58

io dico la mia, ho appena stampato 250 copie del mio secondo EP house, in vinile.
perchè l'ho fatto??

semplice, gli mp3 non te li considera nessuno.

differenza tra vinile e digitale .. ovvero, vecchia VS nuova scuola di DJ???

la penso cosi:

- DJ VINILE : è una persona che deve andare in giro con soli 80/130 dischi (una/due valigie... non un armadio).

perchè???

perchè si parte dal presupposto che un vero DJ abbia una PROPRIA personalità e magari "quella sera" voglia mettere un determianato stile musicale, inoltre è anche scontato che debba suonare in un locale frequentato da persone intelligenti che sanno seguire questo suo flusso emozionale.

ora , qual'è il problema??

- DJ DIGITALE : semplice, la gente è stata instupidita (specialmete e molto volentieri dai MEDIA).
qui in Italia un dj (digitale) è COSTRETTO ad avere almeno 3000 canzoni pronte(dal 1870 a oggi :P ) compresi tutti i generi e sottogeneri possibili e immaginabbili.

notate la differenza tra un "dj cameriere" (ormai spesso e volentieri DIGITALE) che serve la musica che gli è stata oridinata di suonare contro un DJ con personalità (DJ VINILE).

qui non si parla piu di "gusti musicali" ma di SCELTE atte a portare a casa un po di soldi. punto e basta (dj digitale).

bob sinclair ha tirato fuori il suo MIX 12" in vinile nuovo.(1 o 2 mesi fa). come mai?? forse il digitale è una scusa per NON pagare chi fa musica?????

mah... dite la vostra ragazzi e ricordate che non ho NESSUNA INTENZIONE di offendere nessuno di voi. è esclusivamente un mio punto di vista.



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1


Numero di messaggi : 2819
Età : 26
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 7476
Reputazione92

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da matte27 Mer 26 Gen 2011 - 21:13

ti do tutte le ragioni...peccato che a me manchi lo spazio per avere 2 giradischi e un archivio di dischi...e comunque io mixo solo quello che piace a me senza seguire un minimo di moda...sennò perchè adoro la dance anni 90 e odio la stra ballata house orrenda e monotona???



2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Mer 26 Gen 2011 - 22:10

matte27 ha scritto:ti do tutte le ragioni...peccato che a me manchi lo spazio per avere 2 giradischi e un archivio di dischi...e comunque io mixo solo quello che piace a me senza seguire un minimo di moda...sennò perchè adoro la dance anni 90 e odio la stra ballata house orrenda e monotona???

ciao matte 27, non c'è problema, usa gli strumenti che vuoi, l'importante è che fai bene quello che fai Very Happy vai tranquillo.

vorrei solo dire che quella che (aimè..) chiamano house... non lo è. dovrebbe essere chiamata COMMERCIALE. io suono da sempre house music e posso dirti senza dubbi che l'house che suono io non è quella che senti in giro (radio, e nelle normali disco).

la struttura di base è stata copiata dalla house , ma le differenze .. che ti sto a dire .. eccoti un esempio pratico:

traccia COMMERCIALE:

commerciale (pseudo HOUSE.. o da molti nota come "merdhouse")

traccia HOUSE (deep) in questo caso:



deep house tedesca

chi non nota la "piccola " differenza.. è semplicemente sordo. Very Happy



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Mer 26 Gen 2011 - 22:27

E un bel po che mi domando come fanno a chiamarla HOUSE , forse sarebbe meglio che quelli che la chiamano house cominciassero ad asoltare un po di HOUSE (quella vera) abbiamo la sezione con la storia della house quella vera nata a Chicago forse sarebbe meglio almeno se non la vogliono ascoltare che leggessero e ricavassero qualche spunto Smile
E Commerciale e la maggior parte sono brani tratti dalla commerciale anni 90 , tutti rmx e per giunta alcuni anche fatti male e tutti e dico tutti montati con quei maledetti 4 quarti che ci han scassato a piu non posso Smile

Comunque torniamo in argomento , io non voglio piu tirare su polemiche , perche l'ultima volta una discussione del genere e degenerata vi dico solo che la differenza la fa il SUPPORTO con cui viene suonata la musica , il vinile fa la sua parte ma e il giradischi , che avendo la possibilità di farci le mille modifiche che vuoi puoi ottenere delle migliorie non indifferenti , che con i supporti digitali non sono ancora oggi riusciti a superare.
Io qui mi fermo Smile

Fate i Bravi mi raccomando e dite la vostra ma CON CON CALMA Heheheheh.... VINILE VS DIGITALE 22983




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1


Numero di messaggi : 2819
Età : 26
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 7476
Reputazione92

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da matte27 Mer 26 Gen 2011 - 22:36

certo davide...

bè eccome se c'è differnza!!! se la vera house è quella bè allora è tutto diverso!!!
ma la dance anni 90 rimane più bella...comunque stavo giusto pensando di raccogliere soldi per un giradischi a trazione diretta per ricominciare ad acquistare qualche vinile...che dite raccolgo denaro per un technics o mi limito ad altro!!!



2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Mer 26 Gen 2011 - 22:42

davide mandami il link per leggermi la battaglia che mi son perso



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Mer 26 Gen 2011 - 22:51

matte27 ha scritto:che dite raccolgo denaro per un technics o mi limito ad altro!!!

compra un giradischi usato anche technics, sono indistruttibili e li paghi bene



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Mer 26 Gen 2011 - 22:56

voglio leggermi la battaglia degli analogici vs digitali Very Happy dai, qualcuno mi passi il link della discussione aiooooooooooooooooooooooo Very Happy



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Mer 26 Gen 2011 - 23:05

Matte vedi le possibilita che hai se devi prendere un giradischi anche io ti consiglio il technics 1200 , calcola che poi i vinili costano , anche se volendo potresti utilizare il sistema timecode , ma credimi non e la stessa cosa , io se potessi li ricomprerei subito e probabilmente li ricomprero piu in la , ma vedi io come altri dj piu anziani qui , di Dischi ne ho una valanga , anche se in giro si trovano delle offerte sull'usato ma non sai mai che cosa ti danno , dovresti comunque affrontare una spesa , quindi bada bene che se lo devi fare solo per il gusto di provare non so se ti convenga , poi se puoi permettertelo ti do carta bianca vai libero Smile

Djsdong la discussione la trovi in domande risposte , il link non llo metto perche e una discussione ormai chiusa se la vuoi leggere la trovi li Smile

Cmq avevo trovato un'articolo veramente interessante riguardo il vinile digitale ma cacchio sto diventando matto a trovarlo ma non lo trovo , appena lo trovo ve lo posto Wink





[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Gio 27 Gen 2011 - 8:57

Io aggiungo che se volete stampare dei dischi in vinile, potete chiedere un preventivo a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , basta pagare e ne stampi quanti ne vuoi di dischi in vinile Smile

Io ho appena stampato 200 cd, a Lidl c'è l'offerta VINILE VS DIGITALE 22983



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Gio 27 Gen 2011 - 10:18

ahahahaha Smile grande Max!!! ps.. oh, ma dove cippa è la "battaglia"??



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Gio 27 Gen 2011 - 10:21

su domande e risposte guarda gli argomenti bloccati.



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1


Numero di messaggi : 2819
Età : 26
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 7476
Reputazione92

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da matte27 Gio 27 Gen 2011 - 15:06

io non ho detto di prenderne 2 di giradischi...ne prenderei 1 solo per ascoltare e rippare dei dischi che compro nei mercatini...per 2 manco ho lo spazio!!!...
comunque vedrò e valuterò....forse non mi conviene neanche visto che ho tutto digitale...



2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Gio 27 Gen 2011 - 21:59

matte27 ha scritto:forse non mi conviene neanche visto che ho tutto digitale...

matteo, solo tu sai cosa fare nella tua vita Smile vedi tu ...



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Ven 28 Gen 2011 - 0:07

MAX DEEJAY ha scritto:Io aggiungo che se volete stampare dei dischi in vinile, potete chiedere un preventivo a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , basta pagare e ne stampi quanti ne vuoi di dischi in vinile Smile

Io ho appena stampato 200 cd, a Lidl c'è l'offerta VINILE VS DIGITALE 22983

:shock: ma và... è questo cambia tutto GRAZIE MAX



Cchiu' pilu ppi tutti, azz azz azz iu iu iu iu
djsdong
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)


Numero di messaggi : 139
Età : 45
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 5178
Reputazione0

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da djsdong Ven 28 Gen 2011 - 9:04

a proposito di "microwatt" è "caro come il fuoco!!!!!!" e inoltre ha la solita menata del bollino e altre cavolate...

io li faccio stampare da MOBINEKO a londra, spendo un terzo e non ho rotture di caz*o di Siae o burocrazia varia.

con 600 euro si stampa un vinile in 250 copie , in maniera professionale , come i dischi che trovate nei negozi.
(ovviamente se volessi stampare altre copie.. che so.. altre 250 dello steso disco non spenderei piu 600 euro ma all'incirca 130, perchè all'inizio c'è sempre il costo della matrice di stampa che pressa il vinile).



ci sono piu Dj, che morti in campo santo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Ven 28 Gen 2011 - 10:43

e se voglio stampare musica già in commercio... senza quindi dover utilizzare la matrice iniziale???



Cchiu' pilu ppi tutti, azz azz azz iu iu iu iu
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Ven 28 Gen 2011 - 19:46

TRATTO DA : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Premessa:
- tali considerazioni si riferiscono ad incisioni di qualità non meno che eccellente e presuppongono che si disponga di un impianto (e di orecchie ;-)) di livello almeno sufficiente da percepire la differenza tra la riproduzione dello stesso pezzo musicale in qualità MP3 o in qualità CD.
- ho tralasciato volutamente approfondimenti tecnici relativi a problematiche digitali quali jitter e alias e alla loro influenza sul suono.
Il principio di funzionamento dell'orecchio umano è analogico come sono tutti i suoni presenti in natura.
Perciò qualunque segnale musicale digitale ricostruito dai convertitori D/A in analogico viene anche elaborato dal nostro orecchio e dal cervello per ricostruire la parte del segnale mancante e farci percepire il suono come l'originale in natura. Questa “elaborazione subliminale” durante un ascolto prolungato o ad alto volume genera la cosiddetta “fatica da ascolto” che è direttamente proporzionale alla quantità di lavoro che il sistema orecchio/cervello deve compiere. Ritengo essere questo il limite maggiore delle incisioni digitali ascoltate nel formato oggi più diffuso: il CD con risoluzione a 16 bit campionato a 44,1 KHz. Il sovra campionamento usato in certe macchine digitali non risolve il problema non potendo ricostruire il segnale mancante troncato dalla risoluzione a 16 bit ed anzi aggiunge jitter e problemi di aliasing.
Tanto per chiarire il concetto, si può fare un paragone con la tecnologia che riguarda le immagini dove il nostro sistema occhio/cervello deve lavorare per ricostruire immagini reali. I vecchi film a passo ridotto affetti da un visibile sfarfallio sono molto più faticosi da guardare e con immagini meno naturali rispetto ai moderni film in 35 mm. Lo stesso esempio si può applicare in campo video con i segnali progressivi che generano immagini più fluide e meno affette da disturbi (e quindi più naturali e riposanti) di quelli interallacciati. Similmente più la risoluzione di campionamento (numero di bit) usata nel segnale digitale è alta, più il segnale campionato si avvicina per approssimazione al segnale originale. In tal modo il segnale musicale in uscita dai convertitori D/A impegna in misura minore la nostra “elaborazione subliminale” finale e genera minore “fatica di ascolto”.
Il digitale non ha (ripeto NON HA) più dinamica dell'analogico. Considerate che a 16bit si perdono mediamente gli ultimi 10 LSB (Last Significative Bit). Il che porta ad avere una dinamica di soli 40db!. A 24 bit le cose vanno meglio: 14 bit effettivi permettono una dinamica di circa 80 db. Che è quella che potete ottenere con un buon registratore da studio e nastri moderni ma in questo caso con maggiore "headroom" e distorsione progressiva (e in armoniche pari) non quella "ammazza suono" del digitale.

Nel caso di incisioni, mastering o impianti di riproduzione di scarsa qualità il digitale porta ad una sensazione di non naturalezza di alcuni suoni (che, per quanto mi riguarda, percepisco come una mancanza di armoniche e di aria intorno agli strumenti) e, nei casi peggiori, a palesi errori di timbrica degli strumenti a fiato e a corda.
Per contro il sistema analogico, a fronte di un suono più fluido, naturale e di alta qualità presenta limitazioni d'uso secondo gli attuali standard di vita (. . . che poi gli stili di vita di oggi siano giusti o no è un altro discorso . . .): il supporto analogico è più costoso, pesante, meno produttivo e scomodo da usare rispetto a quelli digitale. Ma ancora imbattibile per la conservazione a lungo termine di dati. (vedi qui)
In conclusione: credo abbia poco senso proclamare un vinto e un vincitore tra due sistemi che hanno princìpi di funzionamento diversi. Inoltre c'è chi preferisce il suono analogico e chi il digitale. Come chi preferisce il cioccolato e chi la crema, che però generalmente vengono serviti insieme! Al momento credo sia proprio questa la soluzione migliore: la convivenza tra i due sistemi. Un MP3 se fate jogging o siete in viaggio, un CD in sottofondo mentre lavorate e un nastro o un vinile se riuscite (DOVETE !) a prendervi una pausa per rilassarvi ascoltando musica.
Infine non dimentichiamo mai che in giro vi sono eccellenti macchine digitali e pessime macchine analogiche e viceversa, il che può ingenerare non poca confusione al primo ascolto.


Premessa: TUTTA la musica incisa dagli anni '40 agli anni '90 in TUTTO il mondo è stata incisa in modo analogico su nastri magnetici usando macchine da studio soprattutto Studer, Telefunken, Ampex, Otari, Tascam e Sony. Perciò qualunque disco stampato in quegli anni nasce da matrici analogiche su nastro (e già qui qualche pensiero dovrebbe venirvi . . . ). Il sopravvento delle registrazioni, mastering e supporti digitali avviene dalla metà degli anni '90 in poi.
Stabilito che volete ascoltare una bella incisione analogica, la prima cosa che viene in mente è il disco in vinile (soprattutto qui in Italia ed Europa dove, al contrario degli USA, i nastri magnetici preincisi erano meno diffusi).
Bene, ma come viene prodotto un disco in vinile a 33 giri?
Semplificando al massimo: partendo dal master originale su nastro: 1) si filtra il segnale sulle alte e basse frequenze (attenuandole per poterle contenere entro i limiti fisici del solco nel disco) 2) e si equalizza secondo la curva RIAA; 3) il segnale così ottenuto si invia ad un tornio meccanico che incide una matrice; 4) dalla matrice si ottiene uno stampo; 5) lo stampo viene usato in una pressa per stampare il disco in vinile. In totale 5 differenti passaggi (per lo più meccanici) a partire dal master originale.
In fase di ascolto occorre poi applicare nuovamente l'equalizzazione RIAA per ottenere il segnale originale (e al riguardo sono nati centinaia di pre-fono diversi sui quali sono state scritte migliaia di pagine nei giornali di settore).
Come viene prodotto una nastro magnetico pre inciso? Si parte dal master originale su nastro e: 1) si collegano in parallelo “n” registratori che copiano il master originale su altri nastri ( letto e copiato a velocità reale o ad alta velocità) senza alcun tipo di filtraggio elettrico o lavorazione meccanica (il nastro magnetico non ha i limiti fisici del solco nel vinile). In totale 1 solo passaggio. Per ascoltare il nastro è sufficiente un registratore di qualità con le testine correttamente allineate secondo gli standard internazionali.

Infine due parole sulla durata dei supporti (vedi anche la pagina nastri). Un nastro, se ben conservato, con stato d'uso medio e 50 anni di vita suona ancora esattamente come appena uscito di fabbrica. Non sempre si può dire altrettanto del disco in vinile che, a fronte di una (relativa) minore sensibilità alle condizioni ambientali per la conservazione nel lungo periodo, presenta una maggiore sensibilità alle condizioni d'uso (usura dei solchi, polvere, segni, etc) che incidono fortemente sulla qualità di riproduzione e di ascolto logorando i solchi a distanza di tempo anche non remoto. Pensate che la puntina che legge il solco induce sullo stesso una pressione equivalente ad 1 tonnellata per cmq (!) che scalda e consuma il vinile ad ogni ascolto.





[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin


Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9904
Età : 51
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 21047
Reputazione126

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da MAX TESTA Sab 29 Gen 2011 - 19:33

Comunque bolino o non bollino, menate o non menate, ogni supporto comprato all'estero deve essere bollato siae in Italia e la licenza non esula i dj stranieri che suonano anche una sera in Italia.

Sulla 1ma parte della frase sono sicuro al 90%, sulla 2nda è scritto per legge (visionabile qui sulla Licenza siae) poi, come al solito che nessuno ci guarda o che qualcuno se ne freghi è un altro discorso.

Come dico sempre io, non è illegale rubare una macchina finchè il proprietario non ne denuncia il furto e aggiungo (è successo a me) che il furto lo potete denunciare all'apertura degli uffici (ore 8.00), se vi rubano l'auto alle 3 di notte, tutto ciò che succede incide sulla vostra assicurazione Smile (un pò OT ma per rendere l'idea)....



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Davide76
Davide76
VIP
VIP


Numero di messaggi : 6996
Età : 46
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13926
Reputazione321

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Davide76 Mar 19 Lug 2011 - 21:51





[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
ildons
ildons
Virtualdeejay Mod
Virtualdeejay Mod


Numero di messaggi : 852
Età : 32
Città e Provincia : Bagheria (PA)
Attività : DJ, OPERAIO
Mi sento: : Lento
Punti : 5614
Reputazione28

ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da ildons Ven 22 Lug 2011 - 10:05

il 50% della popolazione napoletana fa il DJ hahahahahahahaha



Cchiu' pilu ppi tutti, azz azz azz iu iu iu iu

Contenuto sponsorizzato


ride Re: VINILE VS DIGITALE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer 10 Ago 2022 - 16:10