VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9621
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18858
Reputazione126

Crisi videoteche causata dal file sharing

il Dom 29 Nov 2009 - 20:53
Un fatturato dimezzato dal 2004 ad oggi e circa 1.000 videoteche chiuse negli ultimi 20 mesi.

Sono questi gli effetti della sempre piu' diffusa pratica di scaricare gratuitamente da internet opere audio e video protette, oltre ad una congiuntura tutt'altro che favorevole.

" A causa di questo genere di pirateria - spiega Francesco Bordoni, presidente ANVI Confesercenti - abbiamo chiamato in causa l'Autorita' Garante per la Concorrenza ed il Mercato, sperando in un intervento che limiti i danni al settore''.

Secondo l'ufficio legale dell'Associazione, si potrebbero ravvisare gli estremi di comportamenti anticoncorrenziali ed altre anomalie del settore oltre ad eventuali violazioni della legge sul diritto d'autore.

''L'evoluzione tecnologica, la facilita' d'uso e l'ampia diffusione della banda larga - sottolinea Bordoni - hanno fatto esplodere il fenomeno del file-sharing illegale di film e musica, causando gravi danni economici a tutta la filera dalla produzione al dettaglio.

Continuando di questo passo non ci vorra' molto per assistere ad uno stop degli investimenti in nuove opere cinematografiche e musicali e la bandiera della diffusione gratuita della cultura, allora, avra' meno ragioni per essere sventolata''.

Fonte: www.siae.it


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)
Numero di messaggi : 139
Età : 41
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 3757
Reputazione0

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Mer 2 Dic 2009 - 10:41
ma guarda tu come piangono queste vecchie muffe della Siae...
come dicevi tu ieri a lavoro, occorre creare leggi moderne(francia e UK) e io ci aggiungo pure di tassare i provider (senza ricarico sull'uttente finale) che daranno una percentuale alle multinazionali e cosi via discorrendo.
è ovvio che un ragazzino ora veda la musica come un regalo piuttosto che una merce di valore (che ha un prezzo) anche perchè è "virtualizzata" nell'mp3.. è musica intangibile... ciò che non puo essere toccato con mano, istintivamente non ha valore.

inoltre, per peggiorare ulteriormente la situazione, la qualità della musica odierna è bassa, mi riferisco al CONTENUTO EMOZIONALE della musica. i compositori producono montagne di .. nulla... e dunque ovvio che non debbano guadagnarci Smile (piccola provocazione ai GENI italiani della musica, svegliatevi... razza di muffe).


ci sono piu Dj, che morti in campo santo Smile www.myspace.com/djsdong
www.sardhouse.com
avatar
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 36
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 6994
Reputazione134

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Mer 2 Dic 2009 - 13:08
bhe già se la siae ripartisse in modo corretto gli incassi,
non ci sarebbero cosi tante lamentele (mi riferisco in modo particolare alla musica)
in secondo non capisco peche èrendersela sempre con i programmi p2p.
inannzi tutto la stragrande maggioranza di download....sono porno
e io non ho mai sentito nessuno delle associazioni dei prornografici,o come si chiamano,lamentarsi di questo,
secondo,ci sono troppe videoteche,i canali tv a pagamento offrono sempre più servizi e ce ne sono sempre di più,
quindi pensosia un problema scontato,anzi secondo me tra qualche anno chiuderanno tutte le videoteche,come stanno chiudendo i negozi di cd.


avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12505
Reputazione321

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Mer 2 Dic 2009 - 15:44
La videoteca anche se brutto a disrsi ma e destinata a scomparire.
Si forse i p2p hanno portato via ma la mazzata in generale per le videoteche e non solo videoteche e la rete stessa (INTERNET) adesso anche se fossero a pagamento i film li scaricherebbero comunque da internet senza spostarsi per andare in videoteca basti vedere la musica sono sempre piu rare le persone che vanno ad accquistare un cd.
Ehh... il discorso sarebbe molto lungo purtroppo INTERNET a portato tante cose belle ma ne ha anche tolte molte.
Dispiace comunque che magari una persona con sudore apre un negozio e poi si ritrova in braghe di tela pero adesso come adesso aprire una videoteca e una follia (mio parere personale).
avatar
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 36
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 6994
Reputazione134

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Mer 2 Dic 2009 - 19:01
bhe è anche vero che il cinema fa anche dei bei harakiri






gran filmoni di qualita ce ne sono pochi in giro


avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9621
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18858
Reputazione126

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Mer 2 Dic 2009 - 21:27


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
djsdong
Utente registrato (1° Livello)
Utente registrato (1° Livello)
Numero di messaggi : 139
Età : 41
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : operaio magico
Mi sento: : indipendente dalle mode e dal mercato
Punti : 3757
Reputazione0

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

il Gio 3 Dic 2009 - 4:01
daccordissimo con tutti voi. e poi perchè non menzionare il miracolo:
internet ha contribuito ad allungare la vita al.... (...max lo sa Smile )

rullo di tamburi................

al vinile Smile

infatti ora costano di meno se ne stampano ancora svariate di centinaia alla settimana (parlo di uscite discografiche nuove). avete mai sentito parlare di http://www.juno.co.uk/ ???

vendono tutto: mp3, wav, cd, lp

ok, qua rischio di divagare troppo. notte ragazzi!!


ci sono piu Dj, che morti in campo santo Smile www.myspace.com/djsdong
www.sardhouse.com
Contenuto sponsorizzato

Re: Crisi videoteche causata dal file sharing

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum