VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".


Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
VIRTUALDEEJAY - Un Forum di DJ

musica, eventi, videoguide e consigli per DJ e musicisti


    Ac/Dc

    MAX TESTA
    MAX TESTA
    Admin
    Admin


    Sei un DJ ?
    Numero di messaggi : 10098
    Età : 53
    Città e Provincia : Parma (PR)
    Attività : DEEJAY
    Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
    Punti : 22310
    Reputazione126

    Ac/Dc Empty Ac/Dc

    Messaggio Da MAX TESTA Mar 11 Giu 2024 - 15:20

    La famiglia Young (di cui fanno parte i due chitarristi, Angus Young e Malcolm Young), di origine scozzese, si dovette trasferire in Australia per motivi economici, alla fine degli anni '50. 

    Malcolm Young (nato nel 1953) e Angus Young (nato nel 1955) non amavano molto la scuola e la abbandonarono dopo aver frequentato gli anni obbligatori; Angus si diede da fare come disegnatore per una rivista, mentre Malcolm lavorava in una fabbrica di reggiseni.

    Nel frattempo Malcolm aveva già formato un gruppo, i Velvet Underground (da non confondersi con il gruppo omonimo di Lou Reed e John Cale), e Angus stava imparando a suonare la chitarra e qualche volta suonava nel gruppo del fratello.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    Alla fine del 1973 i due fratelli Young decisero di collaborare insieme in un gruppo e nacquero gli AC/DC

    Il nome era stato scelto dalla sorella Young, che lesse la scritta su un'aspirapolvere. Della formazione facevano parte anche il cantante Dave Evans, il bassista Larry Van Knedt e il drummer Colin John Burgess. 


    Nel settembre del 1974, i fratelli Young però si stancarono del carente apporto vocale di Evans e dei suoi atteggiamenti sin troppo glam (era abituato ad esibirsi con i pittoreschi “zatteroni”) e si misero in cerca di un nuovo cantante che allo stesso tempo potesse anche fregiarsi del titolo di “frontman” del gruppo. Evans fece in tempo a partecipare all’uscita del singolo “Can I Sit Next To You Girl”, ma ben presto si sarebbe fatta strada l’ipotesi dell’ingaggio dell’istrionico blues-screamer Bon Scott. Originario anche lui della Scozia, vantava già discrete esperienze nella scena del rock (gruppi tra cui i Fraternity e i Valentines) e il suo grande talento contribuì a consolidare la fama del gruppo, fornendo nuova, potente ed originalissima linfa vitale alle loro prestazioni "live"; allo stesso tempo aveva inoltre vissuto vere e proprie pericolose “esperienze di vita”: matrimoni falliti, liti furiose, risse, abuso di alcool, prigione e un drammatico incidente in moto dal quale ne uscì vivo per miracolo. Fiducia, rispetto reciproco, entusiasmo e talento contribuirono a consolidare il loro rapporto. Bon Scott portò con sé il nuovo batterista, Phil Rudd, e con il bassista Mark Evans che andò a prendere il posto ormai vacante (dove si erano alternati in diversi tra cui anche il fratello maggiore degli Young, George, ex-Easybeats), la band era al completo. Dopo un lungo tour trascorso a suonare in lungo e in largo nel continente australiano, gli AC/DC decisero, finalmente, di entrare in sala d'incisione e registrare il primo disco.

    L'album High Voltage (realizzato nel 1974 e pubblicato nel '75), sarà il primo di una lunga serie, infatti seguiranno altri 14 album e 2 live (If You Want Blood You've Got It del 1978 e Live del 1992). Dopo la realizzazione di T.N.T. e di Dirty Deeds Done Dirt Cheap (1976) nell'ambito locale australiano (ripubblicati in seguito in versioni mondiali differenti), gli AC/DC fanno un grande balzo in avanti raggiungendo la fama mondiale con lo storico Let There Be Rock (1977) e Powerage (1978) (in questo periodo il dirottato bassista Mark Evans venne sostituito da Cliff Williams); l'apice della loro carriera però lo toccarono nel 1979, quando pubblicarono Highway to Hell, considerato da molti uno dei loro migliori prodotti. Ma ecco che la notte del 19 febbraio del 1980, Bon Scott passò a miglior vita, morto soffocato dal suo stesso vomito dopo una pesante ubriacatura.


    Brian Johnson Era


    La morte di Bon Scott fu un duro colpo per la band australiana: inizialmente Malcolm e Angus volevano sciogliere la band, ma poi si fecero coraggio e iniziarono a cercare un nuovo cantante. Inizialmente la scelta cadde su Marc Storace, il singer dei Krokus che connotava delle doti vocali molto simili a qulle di Bon, ma egli rifiutò per portare avanti il progetto con i Krokus, che qualche anno dopo otterrà un successo mondiale. Brian Johnson divenne così il nuovo cantante degli AC/DC. La band non perse tempo e registrò subito Back in Black; l'album si apre con la canzone Hells Bells, dedicata a Bon Scott assieme a tutto l'album. Back in Black in breve tempo vendette 19 milioni di copie solo negli USA e tutt'ora è il 5° disco più venduto negli Stati Uniti. Questo lavoro consacrò definitivamente gli AC/DC, da un piccolo gruppo di rockers scatenati ad una delle più grandi e leggendarie band di tutti i tempi. Con il nuovo cantante venne sfornato subito dopo il capolavoro citato For Those About to Rock We Salute You (1981) che riuscì a mantenere per un periodo in alta classifica la band (soprattuto grazie alla title track). Ma la loro fortuna commerciale e musicale calò bruscamente con il successivo lavoro Flick of the Switch (1983) (anche a causa dell'abbandono del batterista Phil Rudd, che farà ritorno solo nel 1994, dopo aver fatto un'esperienza di elicotteri in Nuova Zelanda; nei tour a seguire venne sostituito prima da Simon Wright, poi nell'89 dal pirotecnico Chris Slade); l'album infatti, registrato alle Bahamas, venne molto criticato per il suono e la qualità. Per risolvere questa situazione, e anche per inaugurare il loro 10° anniversario, gli AC/DC pubblicarono nel 1984 '74 Jailbreak, una raccolta che contiene 5 brani dell'epoca di Bon Scott e che fa riscoprire le origini del gruppo allora ignote alla maggior parte del mondo. Fly on the Wall (1985) si dimostra forse l'album meno apprezzato, e fa mostrare una band in leggero declino (a parte un paio di brani, l'album propone riff abbastanza monotoni). Si ha un miglioramento con Blow Up Your Video (1988), finché nel 1990 ritornano ad un buon livello di fama e di vendite con The Razor's Edge (grazie anche alle colossali esibizioni live in particolare della canzone Thunderstruck); segue Ballbreaker (1995), che ha anch'esso un buon esito, quindi la raccolta a 5 CD Bonfire (1997) ( piena di materiale inedito mai uscito), ed infine Stiff Upper Lip (2000), il loro ultimo album attuale.

    Nel 2003 la Epic e la Sony hanno rimasterizzato tutti gli album degli AC/DC in versione digitale; nel 2005 invece Back in Black é stato rilasciato in formato Dual-Disc; attualmente la band sta lavorando al nuovo album la cui fine era prevista per fine 2005 inizio 2006, ma non si hanno ancora notizie.


    Il nome


    Il Nome "AC/DC" (Alternating Current/Direct Current, corrente alternata/corrente continua) è stato suggerito da Margaret, la sorella maggiore dei fratelli Young, che l'aveva letta da un aspirapolvere. Il termine ha anche una connotazione bisessuale che presumibilmente ignoravano all'inizio. Il pubblico rispose portandola alla loro attenzione. Questa percezione del pubblico veniva esagerata dalla loro immagine glam rock degli esordi, su questo influivano certamente le loro tutine di raso e gli altri costumi di scena come la divisa da scolaretto di Angus. Occorre tener presente che molti altri gruppi del periodo adottano deliberatamente dei costumi teatrali chiaramente androgini; gli stessi gruppi di riferimento di Malcolm come i Rolling Stones e Marc Bolan utilizzavano deliberatamente l'ambiguità sulla scena.

    Qualcuno ha suggerito un'interpretazione diversa per il nome: "Anti-Christ/Devil's Children"; il polverone sollevato è durato a lungo insieme alle critiche, nuocendo anche all'immagine della band; venivano dipinti come una band legata al satanismo. Anche oggi qualcuno pensa che gli AC/DC siano dei satanisti. Il 31 dicembre 2001, in New Mexico, i dischi degli AC/DC furono bruciati per questi motivi, la stessa sorte toccò anche ai romanzi di Harry Potter.

    Membri:


    ANGUS YOUNG: chitarra solista

    MALCOLM YOUNG: chitarra ritmica
    BRIAN JOHNSON: voce
    CLIFF WILLIAMS: basso
    PHIL RUDD: batteria



    Discografia:



    • High Voltage (Epic, 1974)
    • Let There Be Rock (1977)
    • Powerage (1978)
    • Highway To Hell (1979)
    • Back In Black (1980)
    • For Those About To Rock (1981)
    • Dirty Deeds Done Dirty Cheap (1981)
    • Flick Of The Switch (1983)
    • Fly On The Wall (1985)
    • Blow Up Your Video (1988)
    • The Razor's Edge (1990)
    • Ballbreaker (1995)
    • Stiff Upper Lip (2000)


    Ultima modifica di MAX TESTA il Mar 11 Giu 2024 - 16:33 - modificato 2 volte.



    La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    MAX TESTA
    MAX TESTA
    Admin
    Admin


    Sei un DJ ?
    Numero di messaggi : 10098
    Età : 53
    Città e Provincia : Parma (PR)
    Attività : DEEJAY
    Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
    Punti : 22310
    Reputazione126

    Ac/Dc Empty La storia di Bon Scott

    Messaggio Da MAX TESTA Mar 11 Giu 2024 - 16:01




    La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    MAX TESTA
    MAX TESTA
    Admin
    Admin


    Sei un DJ ?
    Numero di messaggi : 10098
    Età : 53
    Città e Provincia : Parma (PR)
    Attività : DEEJAY
    Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
    Punti : 22310
    Reputazione126

    Ac/Dc Empty Re: Ac/Dc

    Messaggio Da MAX TESTA Mar 11 Giu 2024 - 16:34




    La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    MAX TESTA
    MAX TESTA
    Admin
    Admin


    Sei un DJ ?
    Numero di messaggi : 10098
    Età : 53
    Città e Provincia : Parma (PR)
    Attività : DEEJAY
    Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
    Punti : 22310
    Reputazione126

    Ac/Dc Empty Hells Bells

    Messaggio Da MAX TESTA Mar 11 Giu 2024 - 16:41




    La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Contenuto sponsorizzato


    Ac/Dc Empty Re: Ac/Dc

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 19 Giu 2024 - 22:18