VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9621
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18858
Reputazione126

LICENZA SIAE DJ ONLINE - Vediamo di fare chiarezza!

il Mar 16 Feb 2016 - 18:21


Siamo ancora alle domande “ma i file che ho scaricato da internet sono risanate con il pagamento della licenza DJ online?”  LA RISPOSTA E’ “NO”!
Forse non è ancora abbastanza chiaro, LA LICENZA DJ non è una sanatoria per file illegalmente scaricati da internet….. 
Potrebbe apparire anacronistico dover riproporre questa delucidazione a distanza di 7 anni dall’accordo che abbiamo sottoscritto con la SIAE per stabilire un costo poco oneroso per ottenere la Licenza che consente le esecuzioni  pubbliche, potendosi “masterizzare” in copia la propria compilation per l’esibizione da effettuare.
Le musiche su dischi (CD, vinili, e qualsiasi altro supporto) acquistato legalmente, in un negozio o anche sulla rete, possono essere “copiate”  “riversate” “rippate” su un supporto diverso e in questo caso l’utilizzo pubblico è autorizzato dietro licenza SIAE.
Precisiamo ancora una volta che le musiche acquistate sulla rete (file musicali) possono essere utilizzate anche in assenza di licenza SIAEalla sola condizione che siano utilizzate dallo stesso supporto sul quale è stato scaricato, quindi non trasferito ad esempio dal pc a una chiavetta, bensì dal pc stesso, dalla stessa pendrive, o schedine di memoria SD.
E’ indispensabile il chiarimento, onde evitare che in caso di controllo, agli ispettori e agli agenti della Guardia di Finanza si dichiari sui verbali “ ho già pagato la licenza SIAE DJ online è mi hanno detto che ho risanato la musica che ho scaricato”.
Purtroppo è già accaduto più volte e il rischio è, che alla denuncia penale e relativa sanzione per la musica illegale, se ne aggiunga una penale per false dichiarazioni.
E’ evidente che in caso fossimo chiamati a testimoniare su una simile dichiarazione non potremmo che negare, anzi più volte abbiamo chiarito il concetto su queste pagine.
Ricordiamo che la licenza, sebbene pagata potrebbe essere dichiarata comunque illegale in caso di ispezione.
Il motivo sta nel fatto che, ottenuto la licenza dal sito della SIAE, è obbligatorio caricare almeno 100 brani nel database, produrre e stampare il documento da presentare in caso di richiesta agli ispettori dell’Ente o alla Guardia di Finanza.
Un’ultima precisazione riguarda chi utilizza le basi musicali per i concertini o il karaoke.
Nulla centra con la “licenza DJ online” trattandosi di musica live anche se con strumento meccanico.
In questo caso la licenza potrà essere indispensabile se oltre alle basi musicali è utilizzata anche musica registrata o acquistata sulla rete.
Rinnoviamo l’invito all’iscrizione alla nostra Associazione AssoDeeJay, la licenza la richiediamo noi in tempo reale con la garanzia dell’assistenza anche tecnica che forniamo ai nostri soci.
Accedi da questo link e con 30 euro sei iscritto ad AssoDeeJay




Fonte: www.assodeejay.it


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum