VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Uno studio conferma che le hit dell’ultimo decennio hanno testi da terza elementare

Condividere
avatar
ALEX VEE JAY
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3588
Età : 32
Città e Provincia : Trapani (TP)
Attività : Geometra
Mi sento: : Bene
Punti : 6938
Reputazione127

Re: Uno studio conferma che le hit dell’ultimo decennio hanno testi da terza elementare

Messaggio Da ALEX VEE JAY il Sab 6 Giu 2015 - 12:44

sempre così è... quelle più stupide ed orecchiabili diventano sempre i tormentoni.
avatar
Carlo S.
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3746
Età : 56
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9128
Reputazione198

Uno studio conferma che le hit dell’ultimo decennio hanno testi da terza elementare

Messaggio Da Carlo S. il Sab 6 Giu 2015 - 10:20

  

Non è un mistero che il nostro sia un nuovo Medioevo culturale. Tra scrolling di immagini su Instagram e messaggi vocali su Whatsapp, non ci sarebbe da stupirsi se fra qualche anno non saremo più in grado di leggere e scrivere.
È un dato di fatto: il mondo si sta rincoglionendo e con lui, la musica. Ce lo conferma Andrew Powell-Morse, che con uno sforzo titanico durato un mese, ha analizzato l’indice di ricchezza lessicale nei testi di 225 hit americane. E per “hit” si intendono le canzoni rimaste per almeno tre settimane al primo posto nelle classifiche hip hop, rock, country e pop di Billboard. Il metodo di Powell-Morse avrà sicuro le sue pecche — non gli frutterà di certo un Nobel — ma i dati raccolti sono interessanti per trarne un paio di considerazioni.

http://www.rollingstone.it/musica/news-musica/studio-hit-ignoranti/2015-05-20/

    La data/ora di oggi è Lun 29 Mag 2017 - 11:40