VIRTUALDEEJAY - Da 10 anni un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Da 10 anni un Forum di DJ

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Intervista a Sossa

Condividere
avatar
Carlo S.
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3746
Età : 56
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9276
Reputazione198

Intervista a Sossa

Messaggio Da Carlo S. il Mer 19 Set 2012 - 13:21


Alessandro Di Maria aka Sossa è sicuramente uno dei più longevi
dj della scena italiana underground. House Music è la sua
vera ispirazione.

Il suo indiscusso talento lo ha portato ad essere uno dei più quotati artisti della scena europea.
Fin dal 1994 comincia ad affermarsi come resident DJ
al Nove Nove Club di Riccione, l’after-hour della riviera romagnola delle leggendarie ed indimenticabili domeniche mattina.
Dopo il successo in svariati top club italiani, come Fitzcarraldo,
Cocoricò, Kama Kama, punta dritto alla scena internazionale e
intorno al 2001, diventa resident alle feste Circoloco al Dc10.

1)Sei un vero cultore del vinile, uno dei pochi che ancora usa questo supporto per i tuoi dj set, come ti approcci alle nuove tecnologie?
Effettivamente siamo rimasti pochi ma buoni…!
Riguardo le tecnologie ben vengano in produzione ma x me la figura del dj resta e resterà sempre con il vinile, forse i cdj , ma ripeto, sia a livello di performance e di qualità sonora il vinile rimane unico.

2) C’é sempre tensione prima di iniziare a suonare o ormai l’ esperienza ti fa capire al volo quale sará la reazione del pubblico?
Direi non proprio tensione e comunque sia quando mi esibisco in location nuove osservo molto il pubblico, questo si .

3) La musica è piena di contaminazioni, questo ritorno ad atmosfere sognanti nella house credi possano essere ricordate in futuro come un periodo ben definito nella storia di questo genere musicale? E quanto credi possa durare ancora?
La House non è mai tramontata, forse è stata rivisitata.
E’ difficile pensare che questo periodo dance che dura da 30 anni finisca e non rimanga nella storia anche perchè, se è durato fino a oggi, non saprei dirti quando finirà (booooooooo …..) .

4) Cosa manca al nostro paese per creare un’ identità come quella di Ibiza?
Tuttooooooooooooooooo!!!
Non potrà mai essere come la Isla. Ibiza è unica la gente è allegra poiché in vacanza , e l’isola è l’ unico posto dove in qualsiasi orario puoi andare in una discoteca e sentire la migliore dance.
5) C è un club in cui dici : “qui mi sento a casa e perché?”
Dc10, Cafè d’Anverse , Watergate, ambienti unici.

6) Credi che nel 2012, con internet che fa da padrone e tutto è alla portata di tutti, ci sia ancora una scena underground?
Sicuramente la trovi ancora in location semisconosciute, mentre a livello musicale a mio parere la scena c’è e rimarrà ogni volta che nasce una corrente musicale nuova.

7) Sei da poco entrato a far parte del team Loud, come vivi questa esperienza?
Trovo la cosa molto interessante poiché lo ritengo uno tra i migliori soundsistem in circolazione sotto ogni punto di vista e la collaborazione da parte dei ragazzi è professionale al massimo. Curano ogni minimo dettaglio e questa è una cosa importantissima .

8)Ormai sono più di dieci anni che giri l’ Europa e sei resident fisso alle feste Circoloco, perchè un dj italiano deve cercare la propria affermazione fuori dai confini, per poi, magari, tornare come guest? E’ veramente difficile esprimersi in questo paese?
Vedi, quando lavoravo in italia, negli anni 90, le cose erano molto diverse.
Poi, come ogni cosa bella, finisce e mi sono sentito dentro che era ora di cambiare “aria” .
Ritornare adesso è ben diverso, poiché il pubblico è giovane mentre io invecchio.

9) Una curiosità: a chi o cosa dobbiamo il tuoi nome ” dj Sossa” ?
La storia è questa: nel periodo che lavoravo al club Nove Nove è nato Sossa. In pratica, io mi chiamo Alessandro e trasformato al telefono per abbreviare rispondevo : pronto sossssssandro da li nacque Sossa .
Grazie Sossa.
Grazie a te…

Valerio Zanella

http://www.djmagitalia.com/intervista-a-sossa/

    La data/ora di oggi è Mar 24 Ott 2017 - 4:13