VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Andare in basso
john.castellana.94
john.castellana.94
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 32
Età : 42
Città e Provincia : Palermo (PA)
Attività : WebMaster
Mi sento: : DANCE '90
Punti : 3310
Reputazione6

ride Afrika Bambaataa

Mar 29 Mag 2012 - 10:24
Oggi vi voglio parlare di questo Cantante e DJ al quanto particolare!!!! Nato a New York MR. Kevin Donovan nel 19 aprile 1957 si presenta come dj e poi diventa un'icona rapper ed una figura storica per la musica Hip-Hop.
Conosciuto al pubblico mondiale per la canzone Reckless con i mitici UB40 e per una serie di produzioni electro-hop realizzate da De Point Production (Sergio Portaluri, David Sion, Fulvio Zafret):

   Just Get Up and Dance
   Feel The Vibe,
   Puppunanny, questa canzone verrà ricordata tra i NOSTRI ALBUM DANCE 90,
   You Ask For The Moon,
   Funky Heroes...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Biografia
Cresciuto  nel giro della "Bronx River Projects", nei quali comparivano come attivisti sia la madre che lo zio.... Fin da bambino spiccano i grandi valori libertà ed uguaglianza razziale che sono tipici di questo movimento...
Concentra la sua attenzione verso la collezione di dischi della madre, collezione al quanto ecclettica visto il tipo di ideologie..
Kevin, come ancora si faceva chiamare allora, fu uno dei fondatori dei "The Savage Seven" una delle street gang del Bronx River Projects. Vista la crescita esplosiva della gang, più tardi fu conosciuta come "Black Spades" e Kevin raggiunse presto la posizione di dominante. Come capo della banda, il suo lavoro fu soprattutto di aumentare il prestigio ed espandere il territorio dei Black Spades. Bambaataa non aveva paura di attraversare gli altri territori per instaurare relazioni amichevoli con i membri delle altre gang. Come risultato, i Black Spades diventarono presto la più grande gang della città in termini di adepti e di territorio controllato.

Dopo che Bambaataa vinse con un saggio un concorso, al quale fu premiato con un viaggio in Africa, la sua visione del mondo cambiò radicalmente. Vide il film "Shaka Zulu" e fu impressionato con la solidarietà esibita dagli Zulu in quel film. Durante il suo viaggio in Africa, le comunità che visitò gli ispirarono la fine delle violenze e la creazione di comunità nel suo quartiere. Cambiò il suo nome in Afrika Bambaataa Aasim, adottando il nome del capo Zulu Bhambatha, che guidò una ribellione armata contro le pratiche economiche scorrette all'inizio del ventesimo secolo, nel Sud Africa, che può essere visto come il precursore del movimento anti-apartheid. Iniziò a raccontare alla gente che il suo nome in lingua Zulu significa "il leader gentile". Da questo momento Afrika Bambaataa cominciò a pensare come poter portare la pace in quello che era il "suo territorio"; nel 1971 formò la "Bronx River Organization" come alternativa ai Black Spades.

Ispirato da DJ Kool Herc and Kool DJ Dee, iniziò anch'egli ad ospitare delle feste hip-hop. Promise a se stesso di utilizzare l'hip-hop per strappare i ragazzi dalle gangs e formò la Universal Zulu Nation. Bambaataa è accreditato per avere esteso e valorizzato il significato di hip-hop. "Hip-Hop" era un termine comunemente utilizzato dagli MCs come parte di uno stile ritmato di ispirazione scat e Bambaataa se ne appropriò per descrivere una cultura emergente, che includeva quattro elementi: la musica dei DJs, il liricismo e la poesia degli MCs, il ballo dei cosiddetti b-boys e b-girls, e la "graffiti art".

Durante il 1982, Afrika Bambaataa e la sua band, un gruppo di ballerini, artisti e DJs, uscì dagli Stati Uniti per quello che è diventato il primo Hip-Hop tour. Bambaataa vide che questo tour poteva essere la chiave per espandere la cultura hip-hop e la sua Universal Zulu Nation. In aggiunta a questo, il tour lo aiutava a promuovere i valori dell'hip-hop in cui credeva, che erano basati sulla pace, unità, amore e divertimento. Bambaataa portò la pace tra le gangs e molti artisti e membri delle gangs dissero "l'hip hop ha salvato un sacco di vite". La sua influenza ispirò tanti artisti oltreoceano come il rapper francese MC Solaar. Diventò un DJ popolarissimo nella scena rap del South Bronx e famoso non solo come Afrika Bambaataa ma anche come il "Master of Records." Fondò due gruppi rap: i Jazzy 5 che includevano MCs Master Ice, Mr. Freeze, Master Bee, Master D.E.E, e AJ Les, ed il secondo gruppo conosciuto come Soulsonic Force che potevano contare su membri come Mr. Biggs, Pow Wow ed Emcee G.L.O.B.E.

In quello stesso anno Bambaataa ed i Soulsonic Force lasciarono le live bands per dedicarsi a qualcosa di più tecnologico. Gli venne regalata una vecchia tastiera elettronica che fu utilizzata dal gruppo tedesco "Kraftwerk", il produttore Arthur Baker ed il tastierista John Robie gli diedero una "beat-box" elettronica, che diventarono uno status e generarono una intera scuola di "electro-boogie" rap e musica dance. Bambaataa fondò la sua etichetta personale per pubblicare le famose "Time Zone Compilation". Inventò quello che poi anni dopo diventò famoso con il nome di "turntablism" come un suo genere personale e la certificazione dell'"electronica" come un trend musicale verso la fine degli anni '90. Bambaataa diventò un nome riconosciuto non soltanto all'interno della comunità, ma altrettanto famoso anche al suo esterno. Nel 1988 registra lo speech di introduzione del brano "Gimme Five" del rapper italiano Jovanotti presente nell'album Jovanotti For President.

Discografia
Albums


1983 Death Mix Paul Winley Records
1985 Sun City EMI
1986 Planet Rock: The Album Tommy Boy Records
1986 Beware (The Funk Is Everywhere) Tommy Boy Records
1987 Death Mix Throwdown Blatant
1988 The Light EMI America Records
1991 The Decade of Darkness 1990-2000 EMI Records USA
1992 Don't Stop... Planet Rock (The Remix EP) Tommy Boy Records
1996 Jazzin (Khayan album) ZYX Music
1996 Lost Generation Hottie
1996 Warlocks and Witches, Computer Chips, Microchips and You Profile Records
1997 Zulu Groove (Compilation) Hudson Vandam
1999 Electro Funk Breakdown DMC
1999 Return to Planet Rock Berger Music
2000 Hydraulic Funk Strictly Hype
2000 Theme of the United Nations w/ DJ Yutaka Avex Trax
2001 Electro Funk Breakdown (Compilation) DMX
2001 Looking for the Perfect Beat: 1980-1985 (Compilation) Tommy Boy Records
2004 Dark Matter Moving at the Speed of Light Tommy Boy Records
2005 Metal Tommy Boy Records
2005 Metal Remixes Tommy Boy Records
2006 Death Mix "2" Paul Winley Records

Singoli

1981 "Zulu Nation Throwdown" Winley Records
1981 "Jazzy Sensation" Tommy Boy Records
1982 "Planet Rock" Tommy Boy Records
1982 "Looking for the Perfect Beat" Tommy Boy Records
1983 "Renegades of Funk" Tommy Boy Records
1983 "Wildstyle" Celluloid Records
1984 "Unity" (with James Brown) Tommy Boy Records
1986 "Bambaataa's Theme" Tommy Boy Records
1984 "World Destruction" Atlantic Records
1988 "Reckless" (with UB40) EMI
1993 "Zulu War Chant" Profile Records
1993 "What's the Name of this Nation?...Zulu" Profile Records
1993 "Feeling Irie" DFC
1994 "Pupunanny" DFC
1994 "Feel the Vibe" (with Khayan)
1998 "Agharta - The City of Shamballa" (with WestBam) Low Spirit Recordings
1999 "BOUCE - The D.U.I.C.E. group" (with Maurizio Silvestri) Mediterranea Music


 







[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

!!!Cdj 2000+RMX 1000 e DJM-850-K PIONEER POWER!!!
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.