VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9761
Età : 49
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 19984
Reputazione126

Sapevate ke Billy Idol.... Empty Sapevate ke Billy Idol....

il Gio 27 Set 2007 - 7:51
Questa e' la notizia!

L'ennesima replica di quando venne proposto a Billy Idol "Don't You (Forget About Me)".
Lui dopo averla incisa disse : "No non mi interessa farne un singolo mio, non e' un pezzo forte, e secondo me non funziona".

Il pezzo venne poi registrato dai Simple Minds, e quando intervistarono Jim Kerr, il cantante della band, lui simpaticamente e ironicamente disse :
"Avevi ragione Billy, grazie, grazie mille Billy! "


Vorrei portare la vostra attenzione su come ancora in America, probabilmente piu' che in Italia, gli autori di canzoni, i veri talenti che sanno scrivere ottime canzoni, siano ancora molto ricercati, e siano la chiave del successo di tantissimi interpreti.
In Italia, da qualche anno ormai, invece, ho l'impressione che tutti vogliano diventare autori di se stessi, delle proprie canzoni.
Legittimo come desiderio, ma bisogna anche saper scrivere, le canzoni.

Ma detta cosi', forse non rende, perche' una canzone qualsiasi la puo' scrivere lo stesso chiunque in 10 minuti anche.

Il problema e' riuscire a scrivere una bella canzone, con una bella melodia, un testo non banale, curato, una canzone che funzioni, ma soprattutto che dia delle emozioni.
Ecco quello forse, e' gia' parecchio piu' difficile.

Ho la sensazione che per arrivare ad avere i punti di SIAE, chiunque ormai, e parlo anche di nomi grossi, si sia messo a scrivere in proprio, a volte con risultati anche abbastanza imbarazzanti.

E questo a discapito di bravi autori che vedono le proprie canzoni parcheggiate per anni negli uffici di qualche editore.

Io credo che sia giusto provarci, per carita', ma a conti fatti, per un'interprete, forse meglio cantare una bella canzone di un altro, che una brutta canzone propria, no?
Ma certo...basta in effetti avere 2/3 brani forti, poi nell'album, al massimo ci infili qualche brano tuo, magari meno efficace... E cosi' gli album si riducono ai 3/4 brani belli e al resto che e' una schifezza...

Mah...tutto questo mi lascia un po' perplesso e mi sembra che abbassi molto la qualita' della musica fatta in Italia.
E' per questo motivo che viene un po' da ridere quando sento discorsi legati alla salvaguardia della musica italiana, quando sento dire che la radio dovrebbero avere l'obbligo di passare un tot di musica italiana...

Prima alziamo la nostra qualita' e poi magari ci porremo il problema.


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Sapevate ke Billy Idol.... Facebo10 Sapevate ke Billy Idol.... Youtub10 Sapevate ke Billy Idol.... Wordpr10 Sapevate ke Billy Idol.... Small10 Sapevate ke Billy Idol.... A8114511
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.