VIRTUALDEEJAY - Da 10 anni un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Da 10 anni un Forum di DJ

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Il Pacha di Ibiza è in vendita

Condividere
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay

Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9470
Età : 46
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : Resp.Assodeejay Emilia Romagna
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18083
Reputazione126

Il Pacha di Ibiza è in vendita

Messaggio Da MAX TESTA il Mer 14 Set 2016 - 18:56



La notizia delle ultime ore sembra dare un’ennesima possibile riconfigurazione alla Ibiza che conosciamo. Il Pacha di Ibiza è sul mercato. Pare infatti che la famiglia Urgell, quella dei due fratelli Piti e Ricardo che fondarono il club (vi consiglio di rileggere la loro affascinante storia QUI) voglia vendere non solo il locale di Ibiza, ma tutto il marchio, che comprende diversi club in giro per il mondo e un franchising fortissimo tra merchandising e altre attività. Le due ciliegie sono uno logo famosissimo in tutto il pianeta, sono parte del DNA e del mito di Ibiza. Ma a quanto pare, proprio il grande vecchio Ricardo Urgell non si trova più a proprio agio con la piega che hanno preso gli affari e lo stile di vita sull’isola. Diverse fonti riportano che Urgell non sopporti la Ibiza che va delineandosi con lo strapotere immobiliare e imprenditoriale della famiglia Matuses. Facciamo un passo indietro. I Matuses sono dei ricchissimi e potenti imprenditori, il patriarca Abel è un noto imprenditore e uomo politico, che inizò la carriera proprio come sindaco di Ibiza, per arrivare poi al ruolo di Ministro degli Esteri e di Commisssario europeo, con notevole esperienza nel settori creditizio e finanziario. Parallelamente, lui e la sua famiglia (Matuses ha quattro figli) possiedono una catena di alberghi, una flotta di traghetti, e numerose altre attività. Negli ultimi anni i Matuses stanno polarizzando la proprietà e la gestione del divertimento sulla Isla, con Ushuaia, Ushuaia Tower, Hard rock cafè, e l’ultima chiacchieratissima acquisizione dello Space dallo storico proprietario Pepe Rosello. Un ideal passaggio di consegne, dunque, tra una vecchia generazione di imprenditori locali, che hanno fatto nascere e crescere la leggenda di Ibiza con passione, visione e un folle spirito pionieristico, e una nuova imprenditoria molto meno romantica e attenta invece a virare verso un altro tipo di turismo. Meno clubbers e più wannabe con il portafogli gonfio, dicono tutti quelli che vedono di cattivo occhio le trasformazioni che si preparano sulla Isla.






Ma quanto c’è di vero?
La notizia della volontà di cedere il Pacha da parte di Ricardo Urgell sembra certa. Ora bisogna stare a vedere quanti e quali investitori busseranno alla sua porta. Perchè si tratta di vendere un marchio, come dicevamo, importantissimo e molto rilevante. Con una filosofia ben precisa e una tradizione e una credibilità blasonate. Difficile prevedere chi possa acquistare il Pacha e soprattutto capire come verrà portato avanti. Voci di corridoio vogliono addirittura la partecipazione di David Guetta nell’operazione. In effetti il super dj francese ha una relazione duratura con il club e la sua presenza è molto importante al Pacha. Ma da qui a vederlo coinvolto c’è un oceano, e le voci fino alla prova dei fatti restano voci, spesso molto fantasiose.
Quel che è sicuro, al di là della stessa conferma del cambio di proprietà del Pacha, è che Ibiza sta cambiando radicalmente. Non più paradiso degli hippy e degli outsiders, non più meta dei clubber più aggiornati e più avanguardisti, sta diventando la capitale mondiale del turismo ricco e opulento, dei ricchi che ostentano e delle apparenze da mettere in bella mostra su Instagram. Segno dei tempi.

Fonte: www.djmagitalia.com



La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro


    La data/ora di oggi è Mar 24 Ott 2017 - 2:14