VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Unisciti al forum, è facile e veloce

VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9807
Età : 50
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 20260
Reputazione126

Radio Italia Network – La vera storia non raccontata da Wikipedia Empty Radio Italia Network – La vera storia non raccontata da Wikipedia

Mer 6 Gen 2016 - 13:50
ITALIA NETWORK nasce il 12 luglio 1982 a Udine. 

La radio trasmette “MUSICA GIUSTA, MUSICA E BASTA”, come dice un famoso jingle. 
Il formato è TOP40: i 40 successi del momento a rotazione. La formula è semplice, ma efficace. Bella musica, niente speaker e una comunicazione originale e martellante. “L’adesivo con due stelle” è ormai attaccato ai parabrezza di tantissime auto. Una vera moda. L’espansione del segnale viene aiutata dalle molte radio locali lungo la penisola che decidono di ripetere ITALIA NETWORK. La programmazione musicale è sempre più dance e, nel 1988, esplode l’house music. Ibiza è la capitale del divertimento per eccellenza e ITALIA NETWORK parla spagnolo con il pay off “RITMO LATINO”. Nascono la classifica LOS CUARENTA, il DISCOSAURO e il DISCONETWORK. Ora la radio si ascolta in quasi tutta Italia. La musica house sta diventando sempre più importante e ITALIA NETWORK diventa la radio “house” per eccellenza. Nasce il MASTERMIX che diventerà la vetrina dei più grandi dj italiani. Viene pubblicata la prima compilation LOS CUARENTA, che andrà in testa alle classifiche vendendo 200.000 copie. Nasce NETWORK NEWS, un notiziario innovativo fatto a misura del target della radio. ITALIA NETWORK è attenta ai diversi generi musicali che si sono sviluppati dalla house music: è il momento di SUBURBIA, MASTERQUICK, NETWORK SATELLITE, MAGAZINE e 100% RENDIMENTO. Nel 1992 viene organizzato un tour estivo nelle discoteche più prestigiose d’Italia ed il successo è clamoroso. In quella estate, il 23 agosto, entra in vigore la legge MAMMI’ che regolamenta il sistema radiotelevisivo. ITALIA NETWORK diventa una radio nazionale e non trasmetterà più pubblicità locale. Gli ascolti sono in crescita e il pay off è “GET UP AND DANCE”, che conferma l’anima dance della radio. Il palinsesto diventa sempre più articolato e arrivano le voci a condurre alcuni programmi. Nel 1994 viene ampliato il target ideando il pay off “MORE MUSIC 4 EVERYBODY”. Nel 1995 la radio da Udine si trasferisce a Bologna. Lo staff si amplia, arrivano nuove voci e nuovi programmi come PHILIP MORRIS SOUND, CLUSTER, SENSORAMA. Nel weekend vanno in onda le session mixate dei dj del MINISTRY OF SOUND di Londra. Nel 1998 la radio viene venduta al gruppo SPER e il nuovo pay off diventa “SUCK THE MUSIC”. Dal primo dicembre 1999 la radio non trasmette più da Bologna ma da Milano. Da Radio Italia Network viene ora chiamata RIN: “la radio che rapisce” sia i personaggi dalle altre radio che quelli della tv e nascono nuovi programmi come VITAMINA H, ORGASMATRON, WELCOME TO THE JUNGLE, HOUSE GALLERY. Nel 2002 il gruppo SPER viene venduto a RCS – Corriere della Sera. Il nuovo pay off è “Radio Un Corno”. Il 31 agosto 2005 RIN abbandona le frequenze in fm per lasciar posto al nuovo progetto Play Radio e diviene un’emittente che trasmette via internet col nome di RIN Digital Radio. Nel 2007 anche questo progetto viene abbandonato e di fatto non esiste più ITALIA NETWORK.

Nella sua lunga vita molte sono state le persone che hanno lavorato per Italia Network nei vari ruoli tutti ugualmente importanti per costruire la storia leggendaria di questa emittente radiofonica. Ecco la lista dei “Personaggi ed Interpreti” in rigoroso ordine alfabetico…. E di mansione

PADRI FONDATORI
Mario Pinosa
Leo Barbarino

EDITORI
Mario Pinosa
Andrea Gandolfi
Giovanni Miscioscia
RCS – Corriere Della Sera

DIRETTORI ARTISTICI
Mario Pinosa
Michael Hammer
Giorgio Bacco

DIRETTORE DEI PROGRAMMI
Gianmarco Ceconi

PROGRAMMATORI MUSICALI
Mr. Marvin
Alex Benedetti

VOCI UFFICIALI
Mario Pinosa
Gianmarco Ceconi
Andrea Piovan
Fabrizio Cerruti
Joe T Vannelli
Tanitia Ferrari

REDAZIONE
Gianfranco Biondi
Monica Bertarelli
Federico Lazarovich
Nico De Ceglia
Massimo Cominotto
Randy

TECNICI BASSA FREQUENZA
Luca Vollero
Alessandro Zecchin aka Zec
Luca Ognibene aka Ognix
Alessandro “The Brain” Pascolo
Massimo Rossini
Luca Pavone
Dano Deep
Speciale Luigi
Luca Buratto
Davide Ciocia
Flavio Morana
Marco Viglione
Nico Carminati
Marcello Zoara
Gabriele Roso
Andrea Bonsanto
Terry Birardi
Luca Fortis
Nicola Scarpante

TECNICI ALTA FREQUENZA
Maurizio Giovanelli
Luca Franco
Emilio Picciolo
Raffaele Ballantini
Massimo Liguori
Andrea Borsari
Antonello
Salizzato

MARKETING E COMMERCIALE
Alberto Zeppieri
Luigi Cecutti
Massimo Granzotto
Armando Forni
Claudio Bettini
Alessandro Morando
Nadia Cantori

AMMINISTRAZIONE E SEGRETERIA
Manuela Qualizza
Francesca Pravisani
Costanza Maurich
Claudia De Nipoti
Carla Stefani
Stefania Capponi
Manuela Cavallo
Natascia Poli
Simona Bergami
Paola Ghermandi
Liliana Mangia

ORGANIZZAZIONE EVENTI
Nicola Parente
Giovanni Pacorigh

AFFILIATI STORICI
Stefano Noferini
Franco Mignani
Gerry D’Elia

Dj & PROGRAMMI
Adelchi Battista aka Vito 3×2 – IL BALLO DI SAN VITO
Aky Tune – SENSORAMA
Alessandro De Cillia aka Delicious – MAD HOUSE
Alex Benedetti – PARADISE CITY – ELENOIRE
Alex C – DISCO CIRCUS
Alvin – LA STANZA DI ALVIN
Andrea Gelli – GENERATION COCKTAIL
Andrea Marchese – I DUE SENZA
Andrea Pellizzari – LOS CUARENTA
Bus – STREETSTYLE
Camila Raznovich – CAMILA BUM BUM
Carlotta – RIN WEEKEND
Cavalli Marci – CAVALLI MARCI IN TRENO
Christian Iansante – IL BALLO DI SAN VITO
Christian Hornbostel – 100% RENDIMENTO
Digital Boy – EXTREME
Fabiola – LOS CUARENTA
Fabrizio Ferrari – RIN-BAMBIT
Francesco Mandelli – PARZIALMENTE SCREMATO
Franco Nardo – SPORT & MUSIC
Gianluca Costella – BACK AND FORTH
Gianluigi Ottomeni – LA NOCHE ESCABROSA
Gianmarco Ceconi – R&B MIDNIGHT PARTY
Gianni De Luise – NETWORK SATELLITE
Gigi D’Agostino – IL PROGRAMMINO DI GIGI D’AGOSTINO
Hellen Hidding – PAPERE E TULIPANI SHOW
Il Non Giovane – PARZIALMENTE SCREMATO
Lady Helena alias Elena Marmugi – VITAMINA H
Loris Riccardi – DAVERO
Luciana Biondi – MATTINATISSIMA
Manuela Donghi – SEDICI NONI
Manuela Doriani – CASA DI RINGHIERA
Marco Baldini – LE FAVE DEL MATTINO
Marco Biondi – WELCOME TO THE JUNGLE
Marco Maccarini – PARZIALMENTE SCREMATO
Mario Caminita – BLU SATELLITE, PHILIP MORRIS SOUND
Marina Costella – PIRATE RADIO
Michael Hammer –PLEASURE DOME
Michele Mainardi – I DUE SENZA
Mr. Marvin – AQUATICK PARK
Nicola Villani – CLUSTER, SPORT’N MUSIC
Paola Testa – MAGAZINE
Paolo De Marchi – MAGAZINE
Pete Tong – ESSENTIAL SELECTION
Pierfrancesco Irea – DISCOSAURO
Roberto Corinaldesi – MAGAZINE
Roberto Lezzi alias Ilario – LOS CUARENTA
Saretta – HEY BOY HEY GIRL
Steeve – LABIRINTO e HIPNOPARTY
Stefano Gallarini – RADIO MATCH
Tamara Donà – DOMENICA IN
Tanitia Ferrari – USA DANCE ATTACK
Teo Mammuccari – RADIO UN CORNO
Tony Bruno – SENSORAMA
Tony H alias Daniele Tognacca – VITAMINA H
Wender – RIN BAMBIT

Dj’s MASTERMIX
Andrea Gemolotto
Viceversa
Fabrice
Andrea Romani
Ricky Le Roy
Bismark
Rame
Uovo
Leo Mas
Joe T Vannelli
Ciuffo
Luca Colombo
Gianni Bini
Fulvio Perniola
Cirillo
Dave Piccioni
Tony Humpries
Alex Neri
Stefano Bratti
Paolo Martini
Mauro Ferrucci
Ralf
Claudio Coccoluto
Flavio Vecchi
Marco Trani
Ricky Montanari
Massimino
Farfa
Franco Moiraghi
Alex Natale
Stefano Noto
Stefano Noferini

Dj’s MASTERQUICK
Michael Hammer
Einstein Dr.Dj
Moka
Killer Faber
Panda
Ricci Dj

DISCOTECHE PARTNER
ALTER EGO – Andrea Oliva – Veneto
AQUA – Paolo Polidori – Marche
AREA CITY – Nicola Parente – Veneto
COCORICO’ – Bruno Palazzi – Emilia Romagna
DIVINAE FOLLIE – Titti Mastrogiacomo – Puglia
DUE – Giandino Cuccato – Piemonte
ECHOES – Gianluca Tantini – Emilia Romagna
MATIS – Gianluca Tantini – Emilia Romagna
FIZCARRALDO – Roberto Corsini – Toscana
INSOMNIA – Antonio Velasquez – Toscana
LOVE PLANET – Ferruccio Belmonte – Emilia Romagna
MAZOOM – Andrea Oliva – Lombardia
MENHIR – Paolo Frosali – Emilia Romagna
IL GATTO E LA VOLPE – Roby e Cico – Emilia Romagna
ECU – Davide Succi – Emilia Romagna
TENAX – Marco l’Indiano – Toscana
LA SCALA – Ricky Volpe – Veneto
RED ZONE – Gianluca Calderozzi – Umbria
CHELLOPHANE – Pier Pierucci – Emilia Romagna
MUSIKO’ – Enzo Bellinato – Veneto

SUPPORTER
DISCO INN – Fabietto Carniel
FUTURE STYLE – Antonio Bartoccetti
EXPANDED MUSIC – Giovanni Natale

ALTRI
Ivo & Diego
Principe Maurice
Justine Matera


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
ALEX VEE JAY
ALEX VEE JAY
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3588
Età : 36
Città e Provincia : Trapani (TP)
Attività : Geometra
Mi sento: : Bene
Punti : 8316
Reputazione127

Radio Italia Network – La vera storia non raccontata da Wikipedia Empty Re: Radio Italia Network – La vera storia non raccontata da Wikipedia

Mer 6 Gen 2016 - 20:59
non sapevo che avesse origini così datate. cmq era al top nel 2000, non ho mai capito la decisione di eliminarla. peccato....
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.