VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY


Da 10 anni un Forum di DJ

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Oltre manica il pop ritrova qualità, quando quello italiano?

Condividere
avatar
Carlo S.
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3746
Età : 56
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9245
Reputazione198

Oltre manica il pop ritrova qualità, quando quello italiano?

Messaggio Da Carlo S. il Dom 1 Dic 2013 - 17:18





Sposto il mio sguardo oltre “La Manica” e ciò che vedo – o meglio ascolto – é una grande varietà di prodotti all’interno di un’immaginaria scala che va dal mainstream all’avanguardia. Essendo italiano osservo con diffidenza il prodotto nella prima fascia aspettandomi qualcosa di scontato, banale e ripetitivo ed é in quel momento che con molto stupore mi trovo ad essere completamente smentito.
La scena UK in quel versante mi offre con nonchalance in serie Disclosure, Alunageorge e Jessie Ware giusto per citarne alcuni. Mi siedo un attimo ed inizio a pensare a come sia possibile e al perché prodotti così ben strutturati e gradevoli riescano a carpire facilmente la massa di un popolo notoriamente conservatore e preciso.
Il vero punto interrogativo però emerge nell’impietoso confronto con la scena di casa nostra perché qui un nostro nuovo prodotto negli ultimi anni é mancato, ovviamente sempre in riferimento ad un livello pop di massa. Una coppia come quella composta dai Disclosure avrebbe avuto la stessa risonanza qui guadagnandosi la possibilità di suonare ipoteticamente allo Stadio Olimpico? (I Disclosure a dispetto della giovane età si sono esibiti a Wembley). Io sinceramente non credo.
Ed il confronto crea un gap sempre più incolmabile se si prende in considerazione anche l’altro lato della medaglia, ovvero la scena più legata ai club con dinamiche che esulano dal contesto dei quattro quarti e che sperimentano largamente dando una boccata d’aria fresca ad un pubblico stanco delle solite percezioni. Le risposte, le ipotesi e le teorie vorrei discuterle con voi perché come sempre questo blog resta un momento di confronto con i lettori e non un monologo.
Arriverà mai la nuova musica italiana?
http://www.djmagitalia.com/oltre-manica-il-pop-ritrova-qualita-quando-quello-italiano/

    La data/ora di oggi è Dom 24 Set 2017 - 1:27