VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9758
Età : 49
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 19939
Reputazione126

TRE ANNI DI VINYLISTIC Empty TRE ANNI DI VINYLISTIC

il Ven 18 Gen 2013 - 9:05
TRE ANNI DI VINYLISTIC 22013_459316307469096_1265900074_n

L'edizione 2012 del PMC - Parma Music Conference in P.le della Pace a Parma. Un evento organizzato da Vinylistic (foto TRIANNI)

Si è svolta lo scorso 27 Dicembre 2012 la cena annuale degli associati e simpatizzanti dell’associazione culturale Vinylistic di Parma. La serata, giunta alla sua terza edizione, ha raccolto molti artisti e Djs emiliani che contribuiscono dall’estate del 2010 a dare lustro e vigore alla missione culturale e divulgativa dell’associazione parmigiana.

Vinylistic eroga utili servizi e consulenza legata agli ambiti fiscale, legale e previdenziale a tutti i soggetti che lavorano nel mondo dell'intrattenimento musicale. Tra i tanti associati ci sono persone e professionisti che lavorano all'ideazione, alla promozione e alla realizzazione di eventi pubblici e privati nell'ambito diurno e serale sia con locali privati che con istituzioni ed enti pubblici.

La storia di Vinylistic è l’esempio di come la dedizione e la volontà di impreziosire e tutelare la figura professionale del disk-jockey possa dare ragione in un mercato molto eterogeneo e formato da una molteplicità di soggetti diversi e di normative che spesso creano confusione e allontanano persone ed esercenti dall’organizzare degli eventi d’intrattenimento musicale. Storicamente gli artisti approcciano il lavoro artistico come singoli liberi professionisti, nella maggior parte dei casi non essendolo formalmente. Da ciò deriva la scarsa tutela a livello normativo della loro prestazione artistica e dei loro accordi economici. Grazie agli strumenti messi in campo dall’ente di previdenza del settore ora è possibile tutelare la professionalità a prescindere dal suo carattere continuativo od occasionale grazie ad una realtà associativa che si pone tra le parti del rapporto di lavoro a tutela dello stesso. Nello stesso modo, tra i più giovani, l’associazione svolge la funzione sociale e culturale d’informazione e di formazione dei nuovi talenti grazie all’esperienza decennale e più di molti dei propri associati.

Il presidente Alberto Bolognesi ed il consiglio tutto hanno ospitato i presenti in un appuntamento di convivio, auguri e scambio di pareri ed esperienze sull'anno appena concluso focalizzandosi sulle tematiche che più da vicino riguardano chi lavora nel mondo dell'intrattenimento, più che mai in divenire e sotto la pressione della crisi economica e di idee innovative. E’ stato l’amministratore Leo Mussini -sempre a disposizione di tutti gli associati e i curiosi per cercare di dare la corretta consulenza che contraddistingue il successo dell’iniziativa associativa- a prendere la parola e tirare le somme della terza annata d’attività di Vinylistic che ha visto il raggio d’azione varcare decisamente i confini della provincia di Parma grazie alle ottime referenze che gli associati, vero motore di Vinylistic, hanno portato per esempio nelle provincie di Reggio Emilia, Piacenza ed in Romagna.

Partendo dalla città di Parma, Vinylistic è presto cresciuta grazie all’aiuto degli associati a cui sono erogati in esclusiva i servizi. Grazie ad un’alta soddisfazione della qualità e tempestività delle risposte alle tante problematiche affrontate, la crescita è stata costante sia a livello geografico che numerico.

Il presidente Bolognesi :

”L’associazione chiude il 2012 con più di 150 associati: un numero che denota il successo e l’impegno che quotidianamente il consiglio direttivo presta verso l’attività di Vinylistic. Il 2013 vedrà anche la nascita del nostro sito internet www.vinylistic.it ”.

Tante le partnership ed i progetti realizzati nello scorso anno con fornitori di strumentazione audio-video anche in conto dell’amministrazione comunale di Parma, con le Fiere di Parma, con l’associazione dei commercianti di Parma, col sindacato italiano locali da ballo SILB, con emittenti radiofoniche locali, con diverse agenzie di eventi private d’assoluto rilievo, con una scuola di formazione professionale e con organizzatori d’eventi privati come per il DJ contest appena concluso. Leo Mussini, ringraziando i tanti locali d’intrattenimento che sostengono Vinylistic, ha ricordato quanto sia importante cercare di non creare confusione nella proposta artistica delle varie tipologie di strutture ricettivi serali, in quanto :

”Una proposta omogenea a tutte le ore serali ed in locali profondamente diversi quali ristoranti, bar, pre-disco e discoteche, serve solo a disincentivare i giovani a valorizzare le proposte artistiche ma a considerare le stesse come momenti di consumo: l’arte e la musica in generale meritano più considerazione. Bisogna dare tutti più sostegno alle rassegne che pongono la musica in risalto rispetto al solo accompagnamento dell’offerta eno-gastronomica”.

Lo stesso amministratore, forte di alcune partecipazioni e colloqui propositivi con altre entità culturali del territorio parmense, ha invitato altre associazioni ed enti di categoria a confrontarsi con Vinylistic per condividere progetti e coinvolgere forze, persone ed idee per il bene del pubblico che frequenta e usufruisce delle proposte artistiche. L’augurio è che il 2013 possa continuare a dare buone idee, la stessa positiva voglia, certezze e soddisfazione agli artisti ed ai tanti locali che si avvalgono della consulenza e dell’opera degli associati di Vinylistic.

Comunicato stampa Ass.Cul.Vinylistic, Via Paganini 23/a, 43121, Parma

TRE ANNI DI VINYLISTIC 428360_10151244529734226_856561762_n


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

TRE ANNI DI VINYLISTIC Facebo10 TRE ANNI DI VINYLISTIC Youtub10 TRE ANNI DI VINYLISTIC Wordpr10 TRE ANNI DI VINYLISTIC Small10 TRE ANNI DI VINYLISTIC A8114511
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.