VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 44
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13244
Reputazione321

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 20:31
La questione che meno va giù a Neil Young - classe 1945 - è che la musica digitale abbia una qualità molto inferiore a quella del vinile:

"Non è che il digitale sia peggiore dell'analogico, è il modo nel quale lo si impiega che - secondo me - non rende giustizia all'arte: gli mp3 hanno solo il 5 percento dei dati inclusi nel file di registrazione originale.
Avete capito?
Siamo nel 2012 quello che ascoltiamo è il 5% di quello che abbiamo registrato nel 1978. Le dinamiche dell'era digitale hanno costretto le persone a scegliere tra qualità e convenienza: una scelta, questa, seguita da una decisione che nessuno avrebbe mai dovuto prendere.
Altro che 'Occupy Wall Street'... 'Occupy music'".

L'ex Cream sceglie la due giorni californiana D: Diving Into Media per esternare (ma non è la prima volta) la sua insofferenza verso l'attuale modo di fruizione della musica, al quale Young in collaborazione con Steve Jobs voleva fornire un'alternativa, ovvero lasciare alla Rete il compito di fornire dei teaser delle canzoni, messe poi in vendita con tutti i crismi dalle case discografiche.

fonte :

http://musica.liquida.it/focus/2012/02/01/il-degrado-della-musica-digitale-secondo-neil-young/


PS :

E si continua a parlare di mp3 a 320kb robe da matti!!!! , meno male che lo dice lui quando lo dico io sono lo stronzo del villaggio Smile



Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Cattur11
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1
Numero di messaggi : 2819
Età : 25
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 6794
Reputazione92

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 21:24
qualcuno l'ha capito che l'mp3 è un lossy (con perdite)...meglio i lossless se proprio vogliamo formati compresso (flac...ape...)
meglio ancora i waw (senza compressioni) ma io vorrei vedere dei negozi online che vendono formati simili ora quasi sconosciuti


2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 44
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13244
Reputazione321

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 21:51
Dico questa poi mi fermo perche o capito che rompo le balle Smile

Un ragazzo giovane (a parte qualche caso) che nasce con l'ipod non saprà mai , un dj di 18 anni che va a suonare file mp3 in disco e comprensibile (non sa e convinto che e bene e giusto) nessuno gli ha insegnato che musica non e mp3 i suoi miti si sono tuffati nella mischia e ragion cui son convinti che quello e la musica.

Io son cresciuto a vinili e comperavo le cassette al cromo il mio registratore era un akai che all'epoca costava 1.000.0000 delle vecchie lire questo per ottenere le migliori registrazioni.

Potrei io adesso mettermi a suonare in disco gli mp3 ? potrei sentirmi in pace con me stesso ? NO

Come me non ci sono solo io c'e ne sono di ancora piu vecchi e perche nessuno ha detto una sola parola ? perche si son tuffati tutti nella mischia senza fermarsi un'attimo a riflettere ?
E perche si lamentano se un bimbominkia gli fotte la serata ?

Ok vado ad ascoltarmi un po di old skool notte Smile



Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Cattur11
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 59
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 10346
Reputazione199

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 22:17
La tecnologia ci porta tanti vantaggi e purtroppo di conseguenza anche molti svantaggi.
Internet per la musica e stata la rovina,ci trovi di tutto,vai diglielo al ragazzino di comprarsi la musica quando la trova gratis sul web.
Credo che sia una questione di educazione, internet non è possibile fermarlo,ormai sono scomparsi quasi tutti i formati,vinili,cd,con la pirateria stanno chiudendo anche quelle poche videoteche che noleggiavano film ,seguivo una trasmissione dove si parlava dei film "hard",anche quello in crisi con l'avvento di YouPorn dove si trova tutto gratis.
Per conto mio incrementavo i controlli,,hai la musica pirata?,multa ,,,hai il software craccato? multa,,insomma in Italia le leggi esistono,bisogna farle rispettare.
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1
Numero di messaggi : 2819
Età : 25
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 6794
Reputazione92

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 22:18
@davide76 ha scritto:Dico questa poi mi fermo perche o capito che rompo le balle Smile

Io son cresciuto a vinili e comperavo le cassette al cromo il mio registratore era un akai che all'epoca costava 1.000.0000 delle vecchie lire questo per ottenere le migliori registrazioni.

Potrei io adesso mettermi a suonare in disco gli mp3 ? potrei sentirmi in pace con me stesso ? NO


le amate cassette al cromo...che sound...altro che quelle normali, certo ci sono le metal che vanno meglio vabbè ma costano(raramente si trovano) e costavano una pazzia mi sa

per la piastra immagino davide...io ora ho trovato un'aiwa f-660 che va meglio della precedente technics a 3 testine con auto-reverse...e qualche cretino se n'è voluto liberare...


2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
Davide76
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 44
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 13244
Reputazione321

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Dom 5 Feb 2012 - 22:25
La akai che avevo era tremenda poi presi una teac dello stesso valore molto bella e funzionale ma non era al livello della akai Wink
Io le cassette le prendevo al cromo perche si adattavano meglio alla musica dance del periodo le metal si comperavano solitamente per altri generi musicali eh.. c'erano i suoi trucchetti anche li Smile




Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Cattur11
matte27
matte27
Esperto GOLD 1
Esperto GOLD 1
Numero di messaggi : 2819
Età : 25
Città e Provincia : Ferrara (FE)
Attività : studente
Mi sento: : bene...per ora bene!!
Punti : 6794
Reputazione92

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

il Lun 6 Feb 2012 - 9:06
questo non lo sapevo....e mi è utile visto che uso ancora le cassette per registrare i set di prova e qualche programma alla radio da riascoltare la sera prima di dormire...
meglio non uscire ulteriormente dal topic comunque


2x pioneer cdj-500II limited edition-hercules dj control steel-ecler mac60-audiotrak maya 44 usb-technics sl 1210 mk2-sennheinser HD 25II I-virtual dj professional full
Contenuto sponsorizzato

Il degrado della musica digitale secondo Neil Young  Empty Re: Il degrado della musica digitale secondo Neil Young

Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.