VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
Carlo S.
Carlo S.
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3746
Età : 59
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 10370
Reputazione199

Lo spam è in crisi, lunga vita ai malware Empty Lo spam è in crisi, lunga vita ai malware

il Sab 9 Apr 2011 - 13:49
Il 2010 è stato il primo anno nella storia di Internet in cui il fenomeno dello Spam ha visto un calo, grazie ad un'azione congiunta contro le botnet, grazie ai filtri applicati agli Internet Service Providers, e grazie anche allo sforzo dei tribunali nel perseguire gli spammers.

Questi dati sono stati raccolti da Cisco, che però mette anche all’erta contro le nuove tendenze dei cybercriminali: se i PC sono diventati molto sicuri, grazie anche all’educazione degli utenti (che non aprono più qualsiasi allegato gli arrivi su Outlook), la nuova frontiera della criminalità riguarda smartphone e tablets, sicuri fino a un certo punto. Sui telefonini intelligenti infatti risiedono tutti i dati personali più sensibili, a partire dai numeri delle carte di credito (un esempio per tutti: lo store di iTunes) alle password della casella e-mail.

I mille volti dello Spam I cybercriminali stanno investendo su come sfruttare le vulnerabilità presenti e future dei sistemi operativi mobili, la cui sicurezza è inversamente proporzionale alle funzionalità offerte, visto l’elevato numero di righe di codice che ciascuno di essi incorpora.

Il nostro consiglio è di utilizzare sempre schede prepagate quando si utilizzano servizi online con lo smartphone, e ovviamente di cambiare la password della propria casella email con regolarità...
www.hobbymedia.it
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.