VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - Dal 2007 un Forum di DJ
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Andare in basso
MAX TESTA
MAX TESTA
Admin
Admin
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9760
Età : 49
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : DEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 19977
Reputazione126

Diritti discografici Empty Diritti discografici

il Dom 20 Set 2009 - 23:43
Le direttive dell'Unione Europea e la Legge sul diritto d’autore (LDA 633/41) riconosco ai produttori discografici e agli artisti interpreti ed esecutori un compenso in caso di pubblica diffusione delle registrazioni musicali (diverso e indipendente dal compenso dovuto Siae) e conferiscono alle imprese discografiche il diritti esclusivo di autorizzare le duplicazioni di tali registrazioni. La legge intende così tutelare gli investimenti del produttore discografico, che impegna risorse per realizzare il prodotto musicale, e il lavoro dell’artista che presta la propria interpretazione per l’incisione discografica.

Per diffondere musica registrata in un luogo pubblico, qualunque sia il mezzo utilizzato (radio, tv, cd, computer, lettore mp3, radio in store, ecc.) è quindi necessario riconoscere un compenso ad artisti, nonché ai produttori discografici, titolari delle registrazioni musicali.



  • Diritto discografico e diritto d’autore: distinguerli per riconoscerli

Entrambe i diritti sono riconosciuti dalla stessa legge ma tutelano due prodotti culturali distinti e fanno capo a soggetti diversi.


  • Il diritto discografico si riferisce alla registrazione musicale, cioè all’incisione su supporto dell’opera musicale, ed è dovuto al produttore della registrazione e all’artista che ha prestato la propria interpretazione all’incisione. In Italia, è esercitato tramite SCF.



  • Il diritto d’autore si riferisce, invece, alla composizione musicale (musica e testo) sia nel caso sia eseguita dal vivo, sia nel caso sia riprodotta su disco. Viene corrisposto all’autore della composizione (musica e/o testo) e all’editore del brano. In Italia è esercitato da SIAE.



#scf


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Diritti discografici Facebo10 Diritti discografici Youtub10 Diritti discografici Wordpr10 Diritti discografici Small10 Diritti discografici A8114511
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.