VIRTUALDEEJAY - ITALIA

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - ITALIA

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Addio a Percy Sledge

Condividere
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay

Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9390
Età : 46
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : Resp.Assodeejay Emilia Romagna
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 17683
Reputazione126

Addio a Percy Sledge

Messaggio Da MAX TESTA il Mer 15 Apr 2015 - 18:01

E ci lascia anche Percy Sledge, una delle storiche voci del periodo d’oro del soul. 

E' morto a 74 anni a Baton Rouge, in Louisiana, dopo aver lottato da tempo contro il cancro. 

Dopo aver lavorato per anni come inserviente in ospedale, fu un ex paziente a presentargli il produttore Quin Ivy della Atlantic Records che, colpito dalla sua prodigiosa voce, lo scritturò immediatamente.

Formidabile come "persona", come non se ne trovano spesso in questo ambiente, il suo nome è inscindibilmente legato al suo singolo di maggior successo, "When a man loves a woman", la prima canzone incisa nel 1966, ispirata a una ragazza che lo aveva lasciato per un altro uomo

La canzone tornò in auge alla fine degli anni Ottanta grazie allo spot dei Levis 501, ridando linfa a una carriera costellata di tanti successi e proprio a causa della mia "anima nera" più di 20 anni fa mi innamorai di questa canzone che trovai in un album in vinile dal titolo "West" o "West & Soul" (da una marca di sigarette).

Nel 2005 il cantante è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame, il massimo riconoscimento per un artista.

R.I.P.




La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro


    La data/ora di oggi è Ven 28 Apr 2017 - 0:41