VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 20:18
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
Un famoso locale di Parma, nella serata di Giovedì scorso durante un controllo con Siae e GdF ha multato il DJ in consolle per 32000€.
In consolle aveva una valigetta di CD originali, un computer con tanta musica scaricata illegalmente e un contenitore di CD PIRATA.
Il totale è di 207€ a file.
.....quindi qualcosa si sta muovendo!! 


Ultima modifica di MAX TESTA il Gio 12 Mar 2015 - 9:11, modificato 1 volta


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 21:30
Non e dando 32.000 euro di multa che si risolvono i problemi della vita , bisogna sempre partire dalla radice delle cose , ma se la radice e marcia ancora prima di piantarla difficilmente cresce qualcosa di buono , prima di dare 32.000 euro di multa ad una comune persona bisognerebbe farsi un lavaggio del cervello un esame di coscienza e capire il perchè si e arrivati a questa condizione e magari ragionandoci su un pochino forse si arriva a capire che probabilmente questo dj oltre che colpevole e anche probabilmente vittima di un sistema ed una evoluzione in questo campo che era , è , e molto probabilmente rimarra sbagliato.
Sono sempre stato contro l'illegalità o sempre comperato la musica e la compero tutt'ora , non sono un santo ho fatto i miei errori anche io e sono stato un ragazzino incoscente pure io d'altronde lo siamo stati tutti , non so che età abbia questo dj ma provate ad immaginare il ragazzino incosciente sprovveduto che accende il pc e si ritrova migliaia di brani gratuiti a disposizione e che preso dalla euforia e l'adrenalina dellla giovane età va a fare la seratina magari anche gratis e si vede rifilale 30.000 euro di multa , probabilmente ha la vita rovinata , bisognerebbe cominciare a domandarsi (e la risposta e molto palese) come mai questo aveva migliaia di brani gratuiti ? da dove li ha scaricati ? e come mai queste persone rilasciano migliaia di brani gratuiti alla merce di tutti ? potrei citare youtube tanto per citarne uno a caso .
Insomma le cose fuori controllo sono talmente tante che i 32.000 euro andrebbero suddivisi in tante categorie..... , ma d'altronde si prende sempre la via piu semplice , si fa molto prima a schiacciare una formica che schiacciare un elefante.
Non voglio certamente dire che questo dj abbia fatto una cosa giusta sicuramente ha sbagliato ma da li a dire che sia uno sbaglio che costa 32.000 euro e follia .



avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 22:02
Tutte le ragioni Davide possono essere condivise, ma prima di farsi domande c'è da domandarsi cosa si è domandata la Guardia di Finanza.
Perché deo essere multato se esco da un negozio senza ricevuta?
Che ne so io del perché sto qua non me l'ha fatta?
Sono vittima di un sistema che permette al mio meccanico di farmi un prezzo più ragionevole se senza fattura??


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 36
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7048
Reputazione134

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 22:09
ok davide il ragionamento è giusto e lo condivido anche io,
ma questo non puo essere una giustificazione,ok forse si potrebbe rivedere un po la pena da pagare ok,
ma il discorso vale per tutto, il problema sono gli italiani, non il singolo,ma la massa,
davide tu lo vedrai bene per strada quanta gente non rispetta le regole,poi se gli ritiarno la patente se la cercano,
ok passione fin che vuoi,ma è pur sempre un lavoro.
e qui mi allaccio ad un mezzo ricordo, ma il titolare non ha degli obblighi/doveri verso il lavoratore?
del tipo che una volta la colpa la prendeva anche il titolare del locale e ora il titolare ti deve far firmare un qualcosa che dice che non userai materiale pirata nel luo locale .......o me lo sono sognato?


avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 23:07
Certo sillo ma io non sto dicendo che quello che ha fatto questo dj sia giusto anzi... .
Ma ragazzi o guardate che ci son persone che per certe cifre si son anche suicidate , la multa la devi fare in base ad un rapporto su quanto tu possa guadagnare con quel mestiere.
Togliendo David Guetta e alcuni dj blasonati posso tranquillamente dire che per tutto il resto il guadango e pari a Zero se non una miseria , cioe voglio dire la cosa sbagliata non e solo il dj che mixa con i file pirata le cose che non vanno sono molteplici ed alcune anche purtroppo ormai fuori controllo , per cui prima di dare una multa cosi spropositata bisogna valutare tanti fattori .



avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 23:13
Poi beh... la cosa piu buffa e che danno 32.000 euro di multa ad un dj , ed abbiamo un presidente Siae indagato per frode fiscale , Mah.. evviva L'Italia Smile



avatar
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 36
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7048
Reputazione134

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 23:24
Uahauhauah ovvio


avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 23:41
Ma dai ragazzi, ma son seempre le solite motivazioni: e l'Italia e gli italiani e quello li e quello la. Siamo arrivati a un punto di esasperazione e quando parte la falce, chi c'è c'è, è così che va, non possiamo stare a pensare ai cazzi di tutti uno per uno.
C'è gente che pesta i piedi perché non lavora solo perché c'è gente così, poi sicuramente la cosa verrà ridimensionata o rattizzata ma 32MILIONI di euro è una cifra impagabile, non 32mila.
Cosa facciamo, cominciamo a fare gli sconti?
Davide, sei passato con l'Autovelox a 80 km/h, son 200€ e 3 punti dalla patente....ma aspetta , hai famiglia, sei una brava persona e mi sei simpatico...facciamo 80€ e nessun punto ok? però a tutti i tassisti che passa di li gli faccio sempre 200€, ti sembra giusto?


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mar 10 Mar 2015 - 23:56
Max io ho gli abusivi sul collo tutti i giorni , e ti diro di piu sai che io con il mio mestiere non posso neanche fare un secondo lavoro come lo stai facendo tu ?
Che faccio comincio a dare 32MILIONI DI EURO a tutti anche io ?
ti sembra che farei una cosa giusta secondo te ?
sai ho imparato negli anni a non calcolarli neanche piu gli abusivi e sai perche ?
Perche la persona che va via con L'abusivo con me tranquillo che non ci viene , ma ti posso assicurare che la persona che viene via con me con l'abusivo non ci va .
C'e una cosa che dovete sempre mettere in primo piano ed e l'a professionalita state tranquilli che lavorate con professionalita il locale che chiama il dj pirata voi non vi chiamerebbe comunque , ma quello che cerca il professionale vi chiama.
Imparate a distinguervi per la professione che fate e a valorizzare la vostra professione , non a dare Milioni di multa , certo la punizione serve ma deve servire a far capire di non farlo piu non deve rovinare l'esistenza della persona stessa .



avatar
madigi48
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 26
Età : 69
Città e Provincia : Roma
Attività : Musicista
Mi sento: : Sempre azzurro
Punti : 3719
Reputazione9

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 11:25
Se mi permettete...Davide in conclusione dell'ultimo post ha fatto centro assoluto, "la professionalità" paga sicuramente, va da sé che le sanzioni è vero che non devono rovinare la vita a nessuno e probabilmente non sarà così, il problema però resta, ovvero la legge stabilisce che il verbale redatto faccia i conteggi rispetto a dei parametri definiti, poi sarà il Giudice a stabilire l'entità quando si giungesse al giudizio, quindi l'invito a ricordare che il compito del finanziere deve limitarsi alla redazione di ciò che riscontra e.....guai se così non fosse. Lui stesso potrebbe essere denunciato per omissioni di atti d'ufficio o collusione per non aver proceduto in flagranza di reato. I processi che oggi si fanno prevalentemente in tv devono ritrovare la giusta collocazione nelle aule di giustizia dove si esaminano le leggi e le prove di innocenza e/o colpevolezza e conseguentemente si applicano le sanzioni. La pubblicazione di una sanzione così alta deve servire a dissuadere l'illegalità. O almeno lo si spera. Quello che mi chiedo è: il rischio rispetto alla possibilità di una denuncia penale e una sanzione, alta o limitata che sia, considerando che non sarai mai avvertito di un possibile controllo, vale la pena per il compenso che ti viene riconosciuto? o forse il pensiero è che, essendo già un DJ affermato, sicuramente andranno a controllare altri? Poco importa il valore della sanzione se poi fra avvocati, tempo perso in Tribunale per le varie udienze i tempi lunghi del processo, e soprattutto l'immagine che ne viene fuori i valori sono sicuramente altissimi...o no?
avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 12:30
Sono d'accordo con lei sig. Di Gioia , ma non vorrei che i miei post venissero fraintesi come spesso succede in quasi tutti i social purtroppo (capita anche a me) , vorrei sottolineare che io non sto dicendo che questo Dj sia innocente e sicuramente punibile ed io son sempre stato contro l'illegalità nella musica , ma recapitare 32.000 o milioni quel che è io la chiamo istigazione al suicidio , e una cosa troppo spropositata ed ogni persona ha reazioni diverse (non siamo tutti uguali) .
Una persona che va con migliaia di file illegali in un locale non e un dj e uno sprovveduto ed incompetente totale in materia non si puo neanche definire un dj abusivo , e un nessuno che va punito per quello che ha fatto sicuramente con una adeguata multa in modo da fargli capire che queste cose non si fanno e continuare a cercare il per he succedono queste cose cercando di evitare che accadano , come si dice prevenire e meglio che curare , Sig. Di Gioia conosco lasua associazione e sono stato anche iscritto per un anno so che si sta battendo per regolarizzare questo settore e le auguro di riuscirci , volevo solo sottolineare che e meglio impedire a queste persone di prendere la multa che non fargliela prendere e poi ridersela sui social , tutto qui :;
E un po come quando i vigili si nascondono con l'autovelox , se quel tratto di strada e pericoloso non sarebbe forse meglio che l'autovelox fosse ben segnalato in modo che la gente rallentasse senza fare del male a nessuno ?
Insomma e meglio cercare di evitare che accadino certe situazioni che non farle accadere almeno io la vedo cosi.



avatar
madigi48
Utente registrato
Utente registrato
Numero di messaggi : 26
Età : 69
Città e Provincia : Roma
Attività : Musicista
Mi sento: : Sempre azzurro
Punti : 3719
Reputazione9

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 19:02
Sono ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON TE DAVIDE non sono fra le schiere di giustizialisti e l'ho appena pubblicato su fb https://www.facebook.com/MAXDEEJAY.www.virtualdeejay.net?fref=ts anzi sono un assoluto sostenitore dello STATO DI DIRITTO, che deve tutelare i cittadini onesti in una società democratica.
Proprio per questo sostengo la categoria dei DJ che operano legalmente.
Coloro che lo fanno da "furbetti" non si rendono conto forse del danno che provocano al "collega" che magari vive di questo come lavoro al quale viene fatta concorrenza sleale utilizzando escamotage per risparmiare.....
Che il giudice poi, terrà conto della "fedina penale immacolata" dell'incoscienza del soggetto, del pentimento dello stesso riconoscendo la ca.....ta che ha fatto, sono certo che un buon avvocato, senza velleità di avere ragione potrà facilmente tirarlo fuori dai guai nel quale si è cacciato. Detto questo è compito di tutti noi, permettimi Davide, anche il tuo, diffondere il tema della legalità come concetto culturale, mettendo in evidenza che i diritti che ognuno di noi pretende ed ha ragione di difendere, corrisponde anche ai doveri verso il prossimo riconoscendo i diritti altrui, diversamente dovremmo ritornare a vivere nella giungla, e di norma in uno stato di diritto questo corrisponde al rispetto delle leggi, GIUSTE O SBAGLIATE CHE SIANO e il luogo per difendere i nostri diritti, affermare il nostro pentimento oppure accettare la pena che ci viene inflitta, è l'AULA DEL TRIBUNALE di fronte ad una contestazione di un VERBALIZZANTE.
Non intendo fare lezioni di educazione civica, ma il tema DJ sembra essere lontano mille miglia da questo modo di vedere le cose, il che ci tiene sempre lontani dal riconoscimento di PROFESSIONE DJ . 
Purtroppo non lo sceglie il finanziere che accadano certe situazioni, bensì chi le ha provocate.
Quando vengono scoperte il DOVERE del Pubblico Ufficiale è quello di contestare l'accaduto e presentare le prove a chi deve emettere il giudizio finale.
L'appello affinchè non accadono è assolutamente condivisibile e mi congratulo con te per averlo espresso in questo modo, è un appello e un richiamo che va fatto ai DJ onde evitare di far apparire la categoria come dei "poco di buono".
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 20:23
Davide, c'è qualcosa del tuo discorso da precisare:
@Davide76 ha scritto:...sai che io con il mio mestiere non posso neanche fare un secondo lavoro come lo stai facendo tu ?
Sai che col mio stipendio non posso permettermi un taxi come il tuo?

@Davide76 ha scritto:Che faccio comincio a dare 32MILIONI DI EURO a tutti anche io ?
ti sembra che farei una cosa giusta secondo te ?

Ma chi ha parlato di "milioni" ?

@Davide76 ha scritto:C'e una cosa che dovete sempre mettere in primo piano ed e l'a professionalita state tranquilli che lavorate con professionalita il locale che chiama il dj pirata voi non vi chiamerebbe comunque , ma quello che cerca il professionale vi chiama.

Davide, ma di cosa stiamo parlando?
"Dovete" a chi?
Ma a chi li fai ti discorsi?
Un capannone in disuso trasformato in circolo Arci per pagare meno tasse (e fa entrare chiunque), che fa 3/4 serate a settimana.
Un DJ che s'intasca in 3 giorni quello che io prendo in 15 e un locale che in 1 anno guadagna quello che tu guadagneresti in 10, ma di cosa stiamo parlando?

Apri un locale, paghi la licenza e un "mandarino" privo di ogni permesso ti apre di fianco e non t'incazzi?

Io m'incazzo eccome!! altroché...

"Poverino, poverello..." siamo nel 2015, nell'era della comunicazione, su web c'è tutto, se ti beccano non puoi dire "non lo sapevo".

Qui non ci son vincitori, ne usciamo tutti sconfitti e nessuno di noi spera di subire la stessa cosa, ma se questo può servire a risvegliare le coscienze sai che ti dico? "punirne 1 per educarne 100 !!!".

Io sono anni che lo dico e tutti "nono, non ci guarda nessuno, non ci son sentenze, non m'interessa, non ci son controlli.." , beh "Vaff****o"!!! un minimo di soddisfazione cel'ho, poi se è troppo scommetto quello che vuoi che nessuno ha il fegato di andarlo a dire alla Guardia di Finanza.

@Davide76 ha scritto:
imparate a distinguervi per la professione che fate e a valorizzare la vostra professione , non a dare Milioni di multa , certo la punizione serve ma deve servire a far capire di non farlo piu non deve rovinare l'esistenza della persona stessa .

"Imparate"???
In primis io non do multe a nessuno, è come dire al benzinaio che spara al ladro "impara a prender la mira e non fargli male se ti ruba in casa !"...


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12559
Reputazione321

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 20:48
A parte il fatto che il taxi come il mio te lo puoi permettere anche tu andando in banca e facendoti 5 anni di mutuo da pagare COME HO FATTO IO E COME HO SEMPRE FATTO .
Comunque tralasciando questo vedo che come sospettavo hai frainteso TUTTI i miei post va be come al solito una volta dopo mesi che scrivo qualcosa vengo attaccato con astio , non capisco il motivo francamente , o solo espresso il mio punto di vista da comune e libero cittadino , che vuoi che ti dica faro a meno piu di scrivere , mi fa piacere che il sig. Di Gioia abbia capito il senso il senso di quello che volevo dire a me basta questo.
Me ne ritorno nel mio cunicolo e a posto cosi preferisco parlare con la musica si dicono molte piu cose e i silenzi danno molte piu risposte , saluto il sig. Di Gioia e la ringrazio della chiaccherata , mi fermo qui Ciao.



avatar
SILLO
Apple
Apple
Numero di messaggi : 3003
Età : 36
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : collaudatore di materassi
Mi sento: : si,se mi parlo mi sento
Punti : 7048
Reputazione134

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 20:49
i controlli ci sono, un problema è che sono in pochi a controllare, come purtroppo capita spesso in italia per tante altre cose.
a qualcuno (dj o gestore)puo andar bene un po di volte,ma prima o poi ci finisci in mezzo ai controlli,specialmente se lavori un un posto a rischio,anche perche tra propietari si fanno la guerra.
nel caso specifico io ci sono andato un po di volte in questo locale e ti posso dire che non c'è una cosa a norma,dalla gente ammassata peggio dei carri bestiame,alle mezze uscite di sicurezza ai bimbiminkia che fumano in mezzo la pista (e all'impianto che sfacia le orecchie,non centra ma dovrebbe essere importante)
adesso precisamente cosa e come siano andate le cose non lo so,magari in tutto questo macello di locale hanno preso di mira tutto e tutti e ci sono andati giu pesanti, magari se era tutto bello in regola al dj gli facevano una mezza multa o si poteva risolvere diversamente. 

....piccolo pensiero personale nel discorso


avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 20:57
Ma che "astio" Davide?
Io non ho attaccato nessuno, non puoi pretendere che io non dia una risposta a quello che dici, sembri incazzato con tutti per sta cosa, proprio tu che hai sempre detto "male non fare, paura non avere".
L'astio lo vedi solo tu Davide, da parte mia solo discussione da forum, se vuoi partecipare io ho sempre lasciato libera opinione a tutti ( e quella del taxi era una battuta), non ti si può dir niente che t'inalberi subito....


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 22:41
Questa è una multa esagerata:
http://www.hwupgrade.it/forum/archive/index.php/t-885665.html
poi per carità, a me darebbe fastidio anche pagare 50€.

Comunque Davide, scusami se sono stato un po' "aspro", mi stanno arrivando decine di telefonate, questo post ha raggiunto le 1400 visualizzazioni, io non centro un cappero con questa storia e ci tengo a precisarlo, mi sono solo limitato a diffondere il fatto appena compiuto.
E' stata una retata (e sicuramente una soffiata), sono entrati con i cani anti-droga, non cercavano "il dj", ma nel mucchio (per forza) in questi casi ci finisce chiunque, scusami per l'incomprensione.


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18945
Reputazione126

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

il Mer 11 Mar 2015 - 23:04


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Contenuto sponsorizzato

Re: Parma: Multato il DJ in consolle per 32000 Euro

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum