VIRTUALDEEJAY - ITALIA

Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".
VIRTUALDEEJAY - ITALIA

VirtualDJ, Licenza Siae (DJ On Line), Assodeejay


Calvin Harris il dj più pagato al mondo?

Condividere
avatar
Carlo S.
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3746
Età : 56
Città e Provincia : Quartu S. Elena (CA)
Mi sento: :
Punti : 9098
Reputazione198

Calvin Harris il dj più pagato al mondo?

Messaggio Da Carlo S. il Ven 24 Ott 2014 - 10:26

  

La rivista statunitense Forbes si diverta a sfornare classifiche che abbiano quali comuni denominatori soldi, patrimoni, ricchezza, fatturati. Cantanti, sportivi, attori, artisti di ogni ordine e grado non scampano a queste chart, a loro mondo simbolo di potere, visibilità, esposizione mediatica.


 Classifiche che non risparmiano nemmeno i djs: proprio in questi giorni ne è uscita una, intitolata “World’s Highest Paid Djs List”, giusto per andare subito diretti al target. Non i djs più ricchi, ma quelli più pagati negli ultimi dodici mesi. Il numero uno? Calvin Harris (nella foto), seguito da David Guetta e Avicii. Di seguito la classifica completa, resa nota sino alle prime dodici posizioni:


1) Calvin Harris, 66 milioni di dollari
2) David Guetta, 30 milioni
3) Avicii, 28 milioni
4) Tiesto, 28 milioni
5) Steve Aoki, 23 milioni
6) Afrojack, 22 milioni
7) Zedd, 21 milioni
Cool Kaskade, 17 milioni
9) Skrillex, 16,5 milioni
10) Deadmau5, 16 milioni
11) Hardwell, 13 milioni
12) Armin Van Buuren, 12 milioni
12) Steve Angello, 12 milioni



I parametri utilizzati? Gli spettacoli dal vivo, i proventi dal merchandise, le vendite musicali ed ogni altra forma di business connesso. Non stupisca due artisti a parimerito alla dodicesima posizione; negli Stati Uniti il numero 13 porta sfortuna, non compare in nessun albergo, né grattacielo, figuriamoci in una chart legata al soldo.


 Che altro aggiungere? Queste classifiche vanno prese come un gioco, un pretesto per qualche chiacchiera da bar o in chat, magari per far capire una volta per tutte il fatturato che i djs sono in grado di generare. Quando Istituzioni, sponsor e media lo avranno capito anche in Italia, non sarà mai troppo tardi, e potremo per una volta affermare di vivere in un paese normale.

http://www.djmagitalia.com/calvin-harris-dj-pagato-mondo/

    La data/ora di oggi è Sab 29 Apr 2017 - 15:35