VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18977
Reputazione126

Online il nuovo numero del Giornale degli Autori e degli Editori

il Ven 1 Ago 2014 - 10:38

Il secondo numero del 2014 della rivista Vivaverdi , il Giornale degli Autori e degli Editori, è disponibile nella sezione Edicola del sito Siae. 

Quest’anno Vivaverdi, diventato col tempo un biglietto da visita e una vetrina della Società Italiana degli Autori ed Editori, festeggia un compleanno importante: sono passati infatti dieci anni dall’uscita del primo numero, nella primavera del 2004.

Da allora la rivista, che aveva raccolto l’importante eredità dello storico Bollettino della Siae, è passata dal formato cartaceo alla versione online, fruibile attraverso il sito istituzionale, per trasformarsi, con il numero appena pubblicato, in un webmagazine dalla grafica elegante e raffinata e con un taglio multimediale. Gli articoli sono arricchiti infatti con photogallery, video, clip audio e frammenti filmati. 

La copertina del nuovo numero di Vivaverdi è dedicata a Vasco Rossi, il “provocautore” dell’estate. Nel suo articolo, Emiliano Coraretti propone un identikit del rocker di Zocca raccontando in sette voci la fenomenologia di una star che ha conquistato tutto. Il direttore editoriale della rivista Gian Luigi Rondi ci parla invece del film “Le Meraviglie”, un altro successo per il cinema italiano. 

La regista Alice Rohrwacher, con l’unica pellicola italiana in concorso all’ultimo Festival di Cannes, si è aggiudicata infatti il Gran Premio della Giuria. 

Dopo la firma del decreto che ha aggiornato i compensi per copia privata, “uno strumento necessario a garantire la libertà di tutti i creativi in Italia”, come ha commentato il presidente Gino Paoli, Vivaverdi torna sull’argomento con un articolo di Paolo Agoglia dal titolo “Copia privata. Verità e bugie”. 

Non poteva mancare sul Giornale degli Autori e degli Editori un ricordo del grande Eduardo De Filippo, figura fondamentale del teatro e di tutta la cultura italiana, a trent’anni dalla morte, scritto da Gianfranco Capitta. Franco Mussida firma un articolo in cui parla di CO2, il suo progetto sperimentale che vuole portare la musica nelle carceri attraverso le stazioni d’ascolto. In un’intervista realizzata da Massimo Nardi, il maestro Stelvio Cipriani, autore di migliaia di brani musicali, ripercorre la sua lunga e fortunata carriera che lo ha portato a collaborare con superstar e a comporre oltre trecento colonne sonore. 

E’ passato un secolo esatto dall’inizio della Prima Guerra Mondiale e per la prima volta le immagini raccontavano il conflitto armato attraverso i documentari di propaganda. L’articolo di Franco Montini ci fa rivivere i film di fiction che hanno mostrato l’orrore e l’inutilità dei campi di battaglia, da “La grande guerra” di Mario Monicelli a “Uomini contro” diretto da Francesco Rosi, fino al recentissimo “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi. 

Oltre alle consuete rubriche e agli aggiornamenti sulle attività per gli associati, Vivaverdi ospita in questo numero tanti altri contributi per offrire una panoramica sul mondo della cultura e dello spettacolo e sulle numerose attività solidaristiche che la Siae sostiene.


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum