VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18952
Reputazione126

Salerno, dj con 150mila mp3 scaricati da internet: multa di 22 milioni di euro

il Ven 19 Lug 2013 - 13:42

di Petronilla Carillo


SALERNO - Multa da 22 milioni di euro a carico di un dj arruolato «a nero» al Nero Vittoria per la serata di martedì 8 marzo.

Il ragazzo è stato trovato in possesso di 150mila file musicali formato mp3 che sarebbero serviti nel corso della festa, scaricati da internet in violazione della normativa sul diritto d’autore.

Registrazioni cosiddette «private» che sarebbero invece state messe a disposizione di un pubblico locale.

Ma non è l’unico risultato ottenuto nel corso dei controlli di martedì sera. E lui era senza contratto, a gettone.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo economico del territorio disposti dal comando provinciale della guardia di finanza, i militari del Gruppo di Salerno (diretti dal maggiore Alfredo Serafini), insieme ai funzionari del locale Ufficio Siae e agli agenti del Nucleo di polizia Annonaria della polizia municipale (diretti dal comandante Bruscaglin e dal tenente D’Elia), sono stati effettuati una serie di controlli in alcuni locali cittadini che avevamo programmato serate in occasione non solo della festa della donna ma anche del Carnevale.

La curiosità: dopo i primi controlli al Nero Vittoria, quando il gruppo interforze si è presentato davanti ai cancelli di altri discobar e discoteche li hanno trovati chiusi. Sarebbero tutti locali gestiti dalla stessa società.

Al Nero Vittoria, in totale, sono stati individuati e verbalizzati ben sei lavoratori «in nero», cinque italiani e uno spagnolo. I controlli, eseguiti in contemporanea nei diversi settori di competenza, hanno permesso al gruppo interforze di rilevare una serie di irregolarità.

Gli agenti della polizia municipale hanno riscontrato la totale mancanza di autorizzazioni all’esercizio dell’attività danzante. I funzionari della Siae hanno verificato il mancato pagamento dei diritti d’autore, con conseguente verbalizzazione del proprietario.

I militari delle fiamme gialle hanno infine esteso il controllo anche ai supporti informatici detenuti per la riproduzione della musica e tale accertamento permetteva l’individuazione di oltre 150mila file musicali detenuti in violazione delle norme sul copyright e senza pagamento di alcun tipo di imposta.

La multa, di un totale di ventidue milioni di euro, è stata comminata in base alle disposizioni di legge che prevedono una sanzione variabile da 100 a 1.000 euro.

Dopo i controlli al Nero Vittoria le pattuglie si sono spostate in periferia per eseguire le stesse verifiche in altri locali.

Ma, nonostante le feste programmate, li hanno trovati chiusi.

Farebbero parte tutti dello stesso circuito.

Nell’ambito dello stesso servizio, sempre in centro, sono anche stati sanzionati due titolari di pubblici esercizi per intrattenimento musicale senza licenza, (uno è stato anche denunciato per trattenimento danzante con oltre cento persone in mancanza della prescritta agibilità) e un altro per diffusione di musica oltre l’orario consentito.

I controlli proseguiranno anche nel fine settimana nell’ambito del programma della movida sicura. E non si esclude che possano finire nel mirino altri locali «in» del capoluogo.

Intanto oggi si terrà la riunione organizzata dalla Confcommercio insieme all’assessore comunale Alfonso Bonaiuto e al dirigente della Siae per trovare un accordo e definire alcuni punti del piano.

Soprattutto per quanto riguarda lo stop alla musica a mezzanotte. Gli esercenti sono sul piede di guerra.

Fonte: http://www.ilmattino.it


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

avatar
Davide76
VIP
VIP
Numero di messaggi : 6996
Età : 42
Città e Provincia : Chioggia (VE)
Attività : libero professionista
Mi sento: : Un deltaplano :)
Punti : 12566
Reputazione321

Re: Salerno, dj con 150mila mp3 scaricati da internet: multa di 22 milioni di euro

il Ven 19 Lug 2013 - 14:13
Io mi spiace ragazzi ma sono per l'obbligo ai dj di usare solo ed esclusivamente CD e o VINILI , ORIGINALI.

Si avrebbe molta meno illegalità e cosa più importante di tutte molta più musica di qualità , ed anche molti più dj di qualità.

Poi questa multa stratosferica io la farei pagare oltre che al dj anche al gestore del locale , perché come si suol dire io resto sempre dell'idea che la legge non ammette ignoranza , sei un gestore di un locale devi essere preparato e saper fare il tuo lavoro e quando chiami un dj a suonare nel tuo locale devi essere tu a controllare che cosa ti sta mettendo su in console , perché arrivati al 2013 non mi si può venire a dire "ma io non sapevo , io credevo , io non pensavo etc.." sei titolare quindi sei un professionista nel tuo lavoro e un professionista queste malizie le deve avere.
Le cose si sanno oggi esiste internet basta girare un qualsiasi forum o sito di musica per sapere quello e cosa serve compreso questo forum.



avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18952
Reputazione126

Re: Salerno, dj con 150mila mp3 scaricati da internet: multa di 22 milioni di euro

il Ven 19 Lug 2013 - 21:23
Purtroppo dopo un controllo attento ho notato che la notizia è vecchia, ma vabè dai....
Il nocciolo della questione è che una multa del genere non ha senso, nel senso che non potrà mai essere pagata, io gli avrei fatto una multa di 10mila €, vedi che la prossima volta ci pensa su prima di fare ste cose, una cifra del genere è come non fare la multa.
Bye


La vita non si misura dai respiri che facciamo ma dai momenti che ci tolgono il respiro

Contenuto sponsorizzato

Re: Salerno, dj con 150mila mp3 scaricati da internet: multa di 22 milioni di euro

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum