VIRTUALDEEJAY - Da 11 anni un Forum di DJ
Usa un'email VALIDA per convalidare la registrazione

Il forum è gratuito e la definizione "conto" significa "account" (iscrizione)

Se sei già registrato puoi entrare cliccando "ACCEDI" e ricorda di personalizzare il tuo profilo cliccando su "PROFILO".

Condividi
Andare in basso
avatar
MAX TESTA
Assodeejay
Assodeejay
Sei un DJ ?
Numero di messaggi : 9632
Età : 47
Città e Provincia : Parma (PR)
Attività : VICE PRESIDENTE ASSODEEJAY
Mi sento: : fine come la carta vetrata !!!
Punti : 18952
Reputazione126

LA PIRATERIA MUSICALE: UN MONDO CON DIVERSE FACCE

il Dom 17 Apr 2011 - 18:42
Con il termine "pirateria" si intende, solitamente, la volontaria violazione del diritto d'autore (copyright) con precisi fini di lucro o commerciali. Nel settore musicale il termine si applica generalmente alla riproduzione non autorizzata, reato che si può distinguere nelle seguenti categorie :
Riproduzione non autorizzata: la duplicazione di un'opera musicale originale senza il consenso del titolare dei diritti e a scopo di lucro.

Solitamente in questo ambito si trovano musicassette e CD di qualità inferiori all'originale e con confezioni approssimative.

Il tutto commercializzato ad un prezzo inferiore all'originale. Classico esempio di riproduzione non autorizzata è la masterizzazione dei cd.

Contraffazione: è la forma di pirateria più sofisticata, che genera anche altri gravi reati nei confronti del consumatore finale, come, ad esempio, la frode in commercio. Nella contraffazione ci si trova di fronte a prodotti del tutto identici all'originale compresi logo, ologrammi di autenticità e quanto necessario per essere venduti come prodotti originali.

Noleggio: è qualsiasi forma di cessione in uso per un periodo limitato di tempo e a fini di conseguimento di un beneficio economico diretto o indiretto di originali, copie o di supporti di opere musicali tutelate da copyright senza l'autorizzazione del titolare dei diritti.

E' punito dal nostro ordinamento con sanzioni che contemplano l'arresto sino ad un anno e un'ammenda sino a 10 milioni.

Le stesse sanzioni si applicano anche a qualsiasi forma di noleggio cosiddetto "camuffato".

Fonte: www.fimi.it
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum